multidiscipline 

Alice Capone e Lele Aru vincono il Duathlon dello zafferano

SASSARI. Alice Capone si conferma tra le migliori specialiste sarde in assoluto delle multidiscipline e , assieme a Lele Aru, si impone nella diciottesima edizione del Duathlon dello Zafferano,...

SASSARI. Alice Capone si conferma tra le migliori specialiste sarde in assoluto delle multidiscipline e , assieme a Lele Aru, si impone nella diciottesima edizione del Duathlon dello Zafferano, disputato a San Gavino Monreale e organizzato dalla Fuel Triathlon.

Sulla distanza sprint (5000 metri iniziali di corsa, 20 Km in bici e 2500 metri finali di corsa) nella gara maschile Aru (Villacidro Triathlon) ha fornito un'ulteriore prova del suo attuale stato di efficienza andando a prendersi l’ennesimo successo stagionale con il tempo finale di 55'40", tempo che gli ha permesso di prevalere sul compaesano Giovanni Curridori (ora tesserato Nadir Bari e finito a 56'06") con Daniele Fraoni (Triathlon Nuoro) terzo in 56'28".

Nella prova femminile la sassarese Capone (ora tesserata Raschiani Tri Pavese) è ritornata
alla vittoria tagliando il traguardo il solitaria con il buon tempo di 1h03'48", con cui ha preceduto l’atleta di casa Cinzia Meloni (Fuel Triathlon), arrivata con 1h05'15" e Valentina Luiu (Triathlon Team SS) sul terzo gradino del podio con 1h05'51".

Roberto Spezzigu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro