Gli avversari 

L’Umana Reyer degli ex Sosa e Haynes è da ieri a Sassari

SASSARI. Giusto il tempo per festeggiare l’approdo a una storica finale tutta italiana di Europe Cup, poi di corsa verso la Sardegna senza neppure passare per casa. L’Umana Reyer Venezia è arrivata a...

SASSARI. Giusto il tempo per festeggiare l’approdo a una storica finale tutta italiana di Europe Cup, poi di corsa verso la Sardegna senza neppure passare per casa.

L’Umana Reyer Venezia è arrivata a Sassari già ieri pomeriggio: giovedì notte i campioni d’Italia hanno perso in Olanda in casa del Donar Groningen per 83-80, ma in virtù del successo ottenuto nella gara di andata al Taliercio (+10) hanno passato il turno, raggiungendo la Sidigas Avellino, che nel return match di mercoledì aveva superato la concorrenza del danesi del Bakken Bears.

I veneziani di coach Walter De Raffaele ieri hanno preso il volo direttamente verso la Sardegna e si sono presentati sul parquet del PalaSerradimigni per l’allenamento intorno alle 19, subito dopo la seduta di
lavoro dei sassaresi di Markovski.

Per i due ex sassaresi, MarQuez Haynes ed Edgar Sosa, c’è stato anche il tempo per il saluto e qualche foto ricordo con un gruppo di tifosi che stava assistendo all’allenamento della Dinamo. Domani, a mezzogiorno, si fa sul serio. (a.si.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro