pallamano 

I ragazzini del Cus Sassari conquistano i playoff per l’A2

SASSARI. Ottimo successo quello ottenuto dai ragazzini del Cus Sassari che si sono imposti con autorità nel campionato di serie B regionale superando squadre del calibro della Verdeazzurro U21, Nuoro...

SASSARI. Ottimo successo quello ottenuto dai ragazzini del Cus Sassari che si sono imposti con autorità nel campionato di serie B regionale superando squadre del calibro della Verdeazzurro U21, Nuoro e Perfugas. Matricola del torneo, la squadra allenata da Gianmario Pittorru con il supporto di Zucchi Pastor, su 18 gare ne ha conquistato 14. Il merito dell’impresa va ripartito in egual misura tra lo staff tecnico, i dirigenti e la rosa dei 18 giocatori che, nonostante la giovanissima età (media 17 anni), hanno mostrato carattere, spessore tecnico e una determinazione fuori dal comune. Ora i giovani atleti del Cus sono attesi il 19 e il 20 maggio a Cassano Magnago, nei playoff A2 contro compagini di altro livello quali il Molteno e il Valpellice. «Sono orgoglio del risultato dei miei ragazzi – ha detto Pittorru –. Abbiamo messo le basi su cui costruire una squadra con un grande futuro».

La rosa è composta dai portieri Fausto Piana e Simone Pinna Nossai; i
centrali Riccardo Cosseddu e Antonio Mura; i pivot Giuseppe Sechi, Maurizio Floris e Giacomo Serra; i terzini Francesco Melis, Giovanni Sechi, Sebastiano Deroma, Malick Mbow, Matteo Carta; le ali Davide Demontis, Giorgio Piredda, Matteo Ruzzittu, Carlo Abis e Mattia Faedda. (s.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro