Volley/UNDER 14 

Oggi in Ogliastra parte il circus delle grandi promesse femminili

SASSARI. La pallavolo del futuro sbarca in Sardegna, più precisamente in Ogliastra, dove da oggi e fino al 19 si disputeranno le finali nazionali del campionato under 14 femminile di pallavolo. Un...

SASSARI. La pallavolo del futuro sbarca in Sardegna, più precisamente in Ogliastra, dove da oggi e fino al 19 si disputeranno le finali nazionali del campionato under 14 femminile di pallavolo. Un evento organizzato dal comitato regionale della Fipav, in collaborazione con quello territoriale del Centro Sardegna, che porta nell’isola le 28 migliori società di tutta Italia, con ben 336 atlete in campo, seguite da 56 tecnici e 50 tra dirigenti e fisioterapisti. Una grande occasione per vivere un’ottima pallavolo ma anche un’ottima opportunità di confronto e formazione. Saranno presenti i tecnici federali Oscar Maghella, Pasquale D’Aniello, Irene Ranelletti e Rosario Braia. Una vera icona della pallavolo italiana come Francesca Piccinini farà inoltre parte della delegazione Volley Academy Modena. Tortolì, Bari Sardo, Lanusei, Cardedu e Lotzorai sono le sedi designate ad ospitare le gare. A rappresentare la Sardegna in campo ci sarà la Gymnald Oristano, vincitrice della fase regionale. Prendono parte alla competizione le nate fra il 2004 ed i 2007, con gare sui tre set su cinque con il Rally Point System. Non può essere utilizzato il libero. La classifica delle prime 16 classificate sarà determinata dalle finali, le
altre squadre non partecipanti alla fase finale saranno classificate in base alla classifica avulsa dei gironi di qualificazione. Le finali si svolgeranno sabato 19, alle 9 a Lotzorai il match per il terzo e quarto posto, alle 11 a Tortolì quello che decreterà le vincitrici. (ff)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro