raggiunti i playout 

Il Posada a raffica, punito l’Ovodda

Cinque reti nel primo tempo e la sesta a tre minuti dal novantesimo  

POSADA. Dieci punti nelle ultime quattro giornate e il Posada agguanta i playout. Gara secca in casa dell’Ovodda ma con la squadra di Farina carica a mille e in forma smagliante. Sei a zero il risultato finale con il Fonni ormai tagliato fuori dalla zona spareggi. Locali scatenati sin dall’avvio e prima marcatura che arriva già al 16’ dopo due facili occasioni sbagliate da Zela. Palla per Deriu che spalle alla porta serve all’indietro per Luciano, gran tiro e Meloni non può farci nulla. Passano pochi minuti e arriva la rete del raddoppio, fallaccio su Luca Deledda al limite dell’area, gli ospiti si attardano a protestare e il giovane Deriu sorprende tutti con una staffilata che gela il portiere. Giusto il tempo di riprendere il gioco e Zela fa tris, Depalmas cerca la porta da posizione angolata, il portiere respinge corto, sulla sfera si avventa Zela e mette dentro. Alla mezzora ancora Posada in rete, fuga di Rubino sulla destra
e preciso assist per Zela che dalla corta distanza fa secco Meloni. Al 32’ arriva la prima conclusione del Fonni con l’ex Talanas che impegna Deledda. Al 35’ lo stesso giocatore sfiora la traversa su calcio piazzato poi allo scadere Zela fa ancora centro.

Sergio Secci

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro