Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

L’Under 20 di coach Mura conquista il titolo regionale

SASSARI. La Dinamo continua a fare incetta di titoli regionali. L’Under 20 biancoblù allenata da coach Antonio Mura fa il bis nella finale di ritorno battendo l’Olimpia Cagliari per 76-66 e si laurea...

SASSARI. La Dinamo continua a fare incetta di titoli regionali. L’Under 20 biancoblù allenata da coach Antonio Mura fa il bis nella finale di ritorno battendo l’Olimpia Cagliari per 76-66 e si laurea “reginetta” della Sardegna.

I sassaresi avevano già vinto la prima contesa all’andata al PalaEsperia per 48-61 e ieri sono andati a prendersi anche gara2.

L’equilibrio è durato sino a metà gara, con i cagliaritani pienamente in partita nonostante il break che aveva dato il +8 alla Dinamo (30-22). Il controbreak ha permesso all’Olimpia di andare negli spogliatoi sotto di 2 (35-33), dunque virtualmente ancora in corsa per ribaltare la situazione. Al rientro in campo arriva anche il vantaggio cagliaritano con Di Ciaula, poi Re, Sanna e Gallizzi mandano avanti i biancoblù: alla terza sirena il divario è di 11 punti (63-52) e nell’ultimo periodo Langiu e compagni riescono a gestire.

Dinamo Sassari. Casula 6, Sanciu, Langiu 10, Sanna 17, Demuru 7, Pennacchi, Gallizzi 13, Bergonzi, Manca 5, Martis 3, Scano, Re 15. All. Antonio Mura, ass. Federico Fadda

Olimpia Cagliari. Di Ciaula 9, Cossu 3, Brisu 8, Leviani 2, Ibba 7, Farris, Cau 9, Simbula 12, Fadda 3, Cordeddu 2, Gatto, Spinas 11. All. Alessandro Sulis, ass. Davide Sanna.

Parziali progressivi: 21-20; 35-33; 63-52; 76-66.