Elisa Pintus pesa il nuovo record sardo

Ai societari la sassarese del Cus Cagliari scaglia l’attrezzo a 13.80. Oggi la finale

SASSARI. Record sardo assoluto per Elisa Pintus nel lancio del peso con 13,80, nuovi personali per Alessia Farci nel triplo, Camilla Pitzalis nei 400 e per l'allievo Cheik Sabudou Diallo nei 100, dove con 11"10 ha fatto segnare il miglior tempo assoluto.

Questi i migliori risultati della prima giornata dei campionati regionali societari assoluti su pista, che si concludono oggi allo Stadio Siddi di Sassari. Il via alle 15,45.

Fra i risultati di ieri spicca il nuovo record sardo del lancio del peso della sassarese Elisa Pintus (da quest'anno Cus Cagliari) che ha fatto volare l'attrezzo alla misura di 13,86, migliorando il record che le apparteneva dal 2015 con il 13,68 stabilito a Rieti. Sempre nei lanci bene Sofia Atzeni (Amsicora) con 44,28 nel martello, Michele Mura e Francesco Fedeli (entrambi Gonone Dorgali) con 40,79 e 40,45 nel disco e il compagno di squadra Davide Minelli con 56,12 nel giavellotto. Nella velocità ancora un personale per la junior Camilla Pitzalis (Cus Cagliari) nei 400 chiusi in 55"45.Nella stessa prova maschile Matta Piredda (Cus Sassari) si è imposto con 49"04. Nei 100 metri a sorpresa il miglior tempo lo fa segnare, siglando il nuovo personale, l'allievo Cheik Sabodou Diallo (Ichnos Sassari) con 11"10 (v-0,4) mentre tra le donne conferma con 12"35 (-0,1) per Cinzia Piras (Tespiense) . Nel triplo nuovo personale con 12,11 (v-0,2) per
Alessia Farci (Cus Ca) e buon ritorno nell'alto per Simona Pinna (Ccrs Sorso) con 1,55. Segnati dal ritorno in pista della pluriprimatista sarda Claudia Pinna (Cus Cagliari) i 1500 metri con successo in 4'42"65 contro 4'51"74 di Luisa Manigas (Isolarun).

Roberto Spezzigu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro