automobilismo 

Sfida sulle strade dell’Ogliastra allo slalom Città di Loceri

LOCERI. Si sposta in Ogliastra con il suo numeroso seguito il circus dell'autoslalom sardo. Oggi e domani sulla ss 390 Loceri-Lanusei i bolidi rombanti sono attesi alle spettacolari sfide della...

LOCERI. Si sposta in Ogliastra con il suo numeroso seguito il circus dell'autoslalom sardo. Oggi e domani sulla ss 390 Loceri-Lanusei i bolidi rombanti sono attesi alle spettacolari sfide della seconda edizione dello Slalom Città di Loceri. La manifestazione, organizzata dall'associazione Ogliastra Racing e valida come prova del campionato sardo Aci Sport e Trofeo Aido Sardegna intitolato e Patrizia Bigi, si svolgerà con partenza dal Km 8,735 e arrivo al Km 4,835. Circa 4000 metri quindi, intervallati da 12 postazioni di birilli, da percorrere a tutta per i circa 60 piloti iscritti. Dalle 9,30 la prova di ricognizione, poi le tre manche di gara (classifica in base al miglior tempo assoluto) con partenza della prima macchina prevista per le 11. Per la vittoria assoluta i favori del pronostico vanno ai piloti alla guida dei saettanti prototipi delle Formula Gloria, dove fa il suo ritorno Stefania Serra e con il pilota della Ogliastra Racing, Pier Raffaele Marcello. Per la stessa scuderia corrono anche Roberto
Vacca (Radical Sr4) 3 con il prototipo Fiat 126 P2 Marco Collu. Oltre i prototipi da seguire con attenzione anche le prove delle vetture con le Renault R5 Gtt E1 "2000 di Fabrizio Magliona, di Nanni Mulas, Paolo Angius, Francesco Sale, Stefano Giagu e Gianfranco Ladu. (r.sp.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro