promozione/la finale playoff 

Ossese e Bosa sognano l’Eccellenza

Oggi (ore 17) a Oristano match che può valere un posto in paradiso

SASSARI. Oggi alle 17 al campo del Centro federale “Tino Carta” di Oristano si gioca la finalissima dei playoff del campionato di Promozione tra Ossese e Bosa. E’ una gara importante soprattutto per un motivo: la squadra che vincerà questa sfida si aggiudicherà il primo posto nella graduatoria per eventuali ripescaggi in Eccellenza, posizione che potrebbe risultare determinante soprattutto se la Torres dovesse riuscire a centrare la promozione in serie D.

In quel caso infatti si libererebbe un posto nella massima categoria dilettantistica, che andrebbe di diritto a una delle due formazioni. A questo appuntamento le due compagini arrivano dopo avere eliminato nel primo turno rispettivamente Carloforte (1-0 in casa) e San Marco Assemini (stesso risultato ma fuori casa sul campo di San Sperate sede delle gare interne dei campidanesi).

Nei due precedenti giocati in campionato l’Ossese aveva vinto la gara di andata a Bosa col risultato di 1-0, mentre la partita di ritorno
era terminata in parità, 1-1. Il Bosa ha nella difesa il suo reparto più forte, solo 24 le reti subite, il migliore del suo girone. La squadra di Fabio Sechi, invece, ha segnato ben 57 gol, secondo attacco del raggruppamento, dietro il Porto Rotondo.

Stefano Serra

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro