Tennis/serie B 

Il Margine Rosso fa faville e guarda ai playoff

SASSARI. Doppia vittoria per le squadre sarde impegnate nella serie B maschile e femminile di tennis e retrocessione diretta scongiurata in attesa dell’ultima giornata. Addirittura il Margine Rosso...

SASSARI. Doppia vittoria per le squadre sarde impegnate nella serie B maschile e femminile di tennis e retrocessione diretta scongiurata in attesa dell’ultima giornata. Addirittura il Margine Rosso del ds Franco Milia ha scavalcato in classifica a quota 7 il Tc Italia (quarto con 5 punti) che ieri ha riposato e potrebbe centrare i playoff. Nel frattempo, Mazzella e compagni hanno battuto in recupero (4-2 da 0-2) la Canottieri Lazio (che saluta la serie B), mentre il Tc Cagliari femminile dopo tre pareggi ha conquistato la prima vittoria seppure a tavolino (4-0) perché il Tc Napoli è arrivato in Sardegna con due sole giocatrici.

Secondo successo consecutivo casalingo, dunque, per il Margine Rosso. Dopo il ko inflitto al Team Avino ieri è stato il turno della Canottieri Lazio che, pur partendo di slancio nei primi singolari si è vista capovolgere il risultato da un avversario scatenato, sia pure privo “a metà” di Alessandro Colella. In avvio di giornata Alessandro Biscardini è stato sconfitto (6-7; 6-2; 6-3) da Evangelisti, mentre Matteo Casula si è arreso a Amorico (4-6; 6-0; 6-2). Ma il Margine non si è scomposto, firmando un clamoroso recupero: Manuel Mazzella si è imposto (6-3; 6-4) su Azzalini, mentre Niccolò Dessì ha concesso solo due giochi (6-2; 6-0) a Zeloni. Stessa musica nei doppi con Biscardini e Niccolò Dessì facili vincitori (periodico 6-1) su Zeloni e Azzalini, mentre nel gran finale Mazzella e Colella ( mezzo infortunato e lasciato a riposo in singolare) hanno superato Evangelisti e Amorico.

Infine nel torneo Open
di Gonnosfanadiga successo di Marco Dessì (6-0; 2-0; ritirato) su Matteo Casula che in semifinale ha eliminato il torresino Cristiano Monte (prima testa di serie) col punteggio di 6-3; 6-1. Tra i terza categoria vittoria di Davide Porceddu contro Stefano Zedda (6-2; 4-6; 6-3.)(ang)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro