Il trofeo giovanile “Ignazio Zola” scalda i motori

Chelsea, Cagliari e Napoli sono le big del torneo Giovanissimi. Ma devono vedersela con Selezione Corrasi Junior, Oliena Corrasi, Dorgalese, Oliena calcio 2010 e Nuorese. La corsa al trofeo “Ignazio...

Chelsea, Cagliari e Napoli sono le big del torneo Giovanissimi. Ma devono vedersela con Selezione Corrasi Junior, Oliena Corrasi, Dorgalese, Oliena calcio 2010 e Nuorese. La corsa al trofeo “Ignazio Zola” si annuncia combattuta. Da dopodomani a sabato il comunale della città del Nepente e di Gianfranco Zola, mette in fila le migliori rappresentative di calcio giovanile isolano e non solo. Ma oltre ai Giovanissimi, la quinta edizione della manifestazione curata da Massimo e Silvia Zola, cugino e sorella di Magic Box, mette al via società di pregio e tradizioni. Dai Piccoli amici agli Esordienti, tutti a caccia del goli divertimento nel rispetto delle regole. Nutrita la lista di partenza. Società che confermano la reputazione del torneo curato da Gianfranco Zola e dal suo staff. Tra i club, oltre alle squadre che prendono parte al torneo riservato ai Giovanissimi, partecipano Olbia, Decimo 07, Orani, Cuglieri, Folgore Mamoiada, Tuttavista Galtellì, Paulese, Calmedia, Puri e Forti-Nuoro, Atletico Sanluri, Supramonte Orgosolo e Seunis 2004. Organizzato da Oliena Corrasi Junior, il sodalizio gestisce la scuola calcio intitolata a Ignazio Zola. «Facciamoli divertire, senza forzare
su tattica e posizioni. Al calcio italiano manca anche il poco spazio per la fantasia e la tecnica individuale» dice Gianfranco Zola. L'ex capitano del Cagliari e icona del Chelsea, è atteso a Oliena tra oggi e domani. Con lui anche alcuni big dei Blues.


Mario Frongia

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro