Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Il Coghinas si gode la promozione ma guarda già al futuro

SANTA MARIA COGHINAS. Si festeggia ancora nell'ambiente del Coghinas per il salto di categoria arrivato dopo 32 anni di assenza dal campionato di Prima. «Siamo felici di aver regalato al paese un...

SANTA MARIA COGHINAS. Si festeggia ancora nell'ambiente del Coghinas per il salto di categoria arrivato dopo 32 anni di assenza dal campionato di Prima. «Siamo felici di aver regalato al paese un traguardo cosi importante, - dichiara il presidente Fabrizio Pes -. E' stata una stagione perfetta a partire dai giocatori, fino al Mister Mura che è riuscito a trovare i giusti equilibri. Ma un ringraziamento va ai dirigenti che hanno lavorato per centrare questo traguardo. Grazie agli sponsor che ci hanno sostenuto e ai tifosi per il grande supporto».

La società è già proietta sul futuro: «Sappiamo che il campionato di Prima categoria è difficile - aggiunge Fabrizio Pes - ma cercheremo di portare il nome di Santa Maria Coghinas in giro per il Nord Sardegna con orgoglio».

Uno degli obiettivi per la prossima stagione è curare il settore giovanile. Saranno allestite squadre primi calci e la Juniores, per questo i dirigenti sono già alla ricerca di ragazzi nati dal 1999 al 2003. Un progetto che vuole mettere solide radici.

Giulio Favini