Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Pisanu dal Lanusei al Monterosi L’Atletico Uri punta su Calaresu

SASSARI. Un altro talento sardo lascia l’isola per cercare fortune calcistiche fuori la Sardegna. Si tratta del fantasista (classe 1993) Michele Pisanu, il quale dopo aver giocato negli ultimi...

SASSARI. Un altro talento sardo lascia l’isola per cercare fortune calcistiche fuori la Sardegna. Si tratta del fantasista (classe 1993) Michele Pisanu, il quale dopo aver giocato negli ultimi quattro anni con le maglie della Nuorese e del Lanusei (due stagioni a testa) ha accettato la proposta del Monterosi, squadra laziale, dove ritroverà come allenatore Marco Mariotti (i due hanno lavorato insieme a Nuoro) e come compagni di squadra il portiere Valerio Frasca e l’attaccante Federico Alonzi, con i quali ripeteranno l’esperienza avuta con la maglia verdeazzura qualche stagione fa. In Eccellenza l’Atletico Uri sta pensando all’attaccante Simone Calaresu, vero punto di forza del Tonara. In Seconda categoria, dopo 130 gol in quattro anni, Sergio Talloru lascia l’Atzara, mentre a Torpè stanno preparando il grande colpo con il ritorno a casa del figliol prodigo Gianluca Siazzu, 43 anni, una vita condita da una caterva di gol in tutte le categorie, reduce dall’esperienza in Prima dove ha realizzato oltre 20 reti.

Paolo Muggianu