La Fiba chiama, Sardara risponde: Europe Cup

Il presidente ha accettato l’offerta di un posto da testa di serie. E la campagna abbonamenti vola

SASSARI. Chiamatela ragion di stato, chiamatela abitudine ormai dura a morire, fatto sta che la Dinamo Sassari anche la prossima stagione andrà a canestro in Europa. Dalla Fiba trapela infatti quella che è più di una voce, cioè l’offerta di un posto da testa di serie garantito nella prossima Europe Cup, competizione che nella scorsa edizione ha premiato Venezia dopo l’italianissima finale a/r contro Avellino. E la Dinamo ha accettato.

Il presidente del club sassarese, Stefano Sardara, non aveva nascosto che non si sarebbe strappato le vesti, a dover stare fermo un giro e tirare il fiato dopo sei stagioni consecutive vissute a spasso per il continente fra Eurocup, Eurolega e Champions. Ma una volta ricevuta l’offerta e pesati pro e contro si è deciso con entusiasmo per una nuova euroavventura, stimolato dal fatto che da testa di serie non ci saranno faticosi preliminari da vivere in piena estate ma soprattutto dall’esigenza di rispondere alle precise richieste di alcuni fra i più importanti sponsor del club, che gradiscono il poter avere una visibilità che vada oltre i semplici confini tricolori. L’Europe Cup, già frequentata l’anno scorso dai biancoverdi (le tinte sassaresi per le gare in Europa) viene inoltre ritenuta competitiva.

Anche i tifosi, peraltro, sembrano aver apprezzato il momento e nonostante la scorsa stagione sia terminata prematuramente, senza che i colori biancoblù abbiano potuto dipingere i playoff scudetto, stanno rispondendo positivamente alla chiamata. Da quando infatti è stata aperta la campagna 2018-2019, con il mese di giugno dedicato ai vecchi abbonati e all’esercizio del loro diritto di prelazione, la risposta è stata superiore a quella riscontrata la stagione subito dopo lo scudetto: in due sole settimane si sono avute le stesse conferme che nell’analogo periodo del 2015 erano state spalmate
in tre settimane. Per i dettagli bisognerà attendere l’ufficialità da parte della Fiba, ma non manca molto. La Dinamo intanto non dimentica il mercato, e dopo la firma di Stefano Gentile continua a incentrare le sue attenzioni sulla coppia di lunghi, in particolare sul centro titolare.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro