Vai alla pagina su Cagliari calcio
Riparte da Aritzo l’avventura del Cagliari 

Cagliari

Riparte da Aritzo l’avventura del Cagliari 

Fino a lunedì in Barbagia, poi tre giorni ad Assemini per i test e dal 14 tutti a Pejo: martedì 17 la prima amichevole

CAGLIARI. Partenza. Da oggi si fa sul serio. Il Cagliari riparte da Aritzo per il quarto ritiro di fila, il terzo in serie A, con una dimensione che è anche frutto del percorso tumultuoso dell'ultima annata.

Il neo direttore sportivo Carli - abile e coraggioso, pur non avendo ancora il contratto con la società di Giulini, nell'esporsi nel post Sampdoria, uno dei momenti più oscuri dei rossoblù - è la prima risposta. La seconda deve arrivare da Rolando Maran: tecnico tosto, con obiettivi chiari e mestiere in abbondanza.

ll Cagliari è in ritiro: sta già lavorando ad Aritzo ARITZO. Ecco le immagini del primo allenamento del Cagliari in ritiro ad Aritzo, seguito da decine di tifosi (video Massimo Locci)


Sono questi i capitoli chiave di una squadra, e di una società, che vuole scordare in fretta il sedicesimo posto e la salvezza all'ultima giornata.

Dallo Stadio del vento, puntualmente tirato a lucido dalla municipalità guidata da Gualtiero Mameli, Padoin e soci riaccendono i motori. Alle 17.30 i tifosi possono assistere al primo allenamento del gruppo. La giornata è lunga e speciale al tempo stesso. La rosa si ritrova stamani a mezzogiorno alla Club house di Assemini. Pranzo di gruppo e partenza per Aritzo a seguire. A metà pomeriggio tutti in campo. Per una sgambata che si annuncia non particolarmente intensa: un brodino rispetto alla scaletta di marcia ideata dallo staff dell'ex tecnico del Chievo. Da domani a domenica si procede con le doppie sedute. Al mattino si lavora dalle 9.30, al pomeriggio si riprende alle 17. Sabato si tiene la prima conferenza stampa stagionale: parla Lucas Castro.

Domenica, solita sessione mattutina e alle 17.30 match contro una selezione locale. L'amichevole, pur con le variabili del caso, darà i primi flebili indizi sia sull'assetto, sia sulle pedine impiegate da Maran. Il Cagliari embrionale è in piena fase di modellatura.

I convocati. In ritiro i portieri Cragno, Daga e Rafael. I difensori Andreolli, Capuano, Faragò, Lykogiannys, Paja, Pisacane, Romagna e Srna. I centrocampisti Barella, Caligara, Castro, Cigarini, Colombatto (ieri al Cagliari Summer camp di Oristano), Deiola, Dessena, Ionita e Padoin. Gli attaccanti sono Farias, Han, Pavoletti e Sau. In gruppo anche i tesserati per l'Olbia, Ragatzu e Iotti. Maran è affiancato dal vice Maraner, da Moretto e Tonelli (collaboratori tecnici, Petrarca e Fois (preparatori atletici, Allegra (preparatore atletico settore giovanile), Brambilla e Bressan (preparatori portieri) e Gianluca Maran (match analyst).

Aritzo-Assemini-Pejo. Dallo Stadio del vento ad Asseminello: il Cagliari lascia Aritzo lunedì mattina e si trasferisce al Centro tecnico. Il menù prevede tre giorni di test atletici. A seguire, il neo allenatore del Cagliari darà un po' di tregua alla squadra.

Ma senza esagerare: sabato 14 la comitiva parte per la Val di Sole, in Trentino. A Pejo i rossoblù affineranno preparazione, gioco e manovra fino al 28 luglio. È questo uno dei passaggi più delicati della seconda parte della preparazione estiva.

Pallone e non solo. Ad Aritzo il Cagliari soggiorna, come in passato, all'Hotel Sa Muvara dei fratelli Paba. Immerso nel verde, silenzioso, familiare: l'ideale per i pallonari.

Domani alle 21, nel centro barbaricino la squadra incontra i tifosi in piazza Bastione. La scaletta prevede la presentazione della seconda maglia da gioco e di quelle dei portieri. In Trentino Cragno e compagni alloggiano per il terzo anno di fila all'Hotel Kristiania. Anche a Pejo sedute a porte aperte per la gioia di tifosi ed emigrati. Il Cagliari gioca martedì 17 contro l'Asd Rotaliana, il giorno seguente match con il Real Vicenza, giovedì 26 test probante contro la Cremonese. Fischio d'avvio sempre alle 17.30.

Cagliari 2.0. I tifosi più affezionati possono seguire in diretta il ritiro precampionato dei rossoblù. I canali di comunicazione del Cagliari (sito e profili social) offrono infatti quotidianamente news, approfondimenti, video esclusivi, dirette, continui aggiornamenti e curiosità. Gli hashtag? #Aritzo2018 e #Pejo2018.
 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro