Vai alla pagina su Tutto Dinamo

Un’estate da Euroleague con gli amici della Dinamo

Nell’isola arrivano il Fener di Datome, Milano, Monaco, Murcia e tante altre big. Definito il calendario del precampionato: 11 partite in un settembre ricchissimo

SASSARI. Se la Dinamo non va all’Eurolega, l’Eurolega va alla Dinamo. Con il Fenerbahce di Gigi Datome e con l’Efes Istanbul. E... alla Dinamo questa estate andranno anche i campioni d’Italia di Milano, il Monaco campione di Francia da tre stagioni di fila, il gotha d’Europa e d’Italia che si ritrova in un’isola che in settembre diventa sempre più basketland.

La Dinamo ieri ha ufficializzato il programma precampionato in vista della prossima stagione in serie A, la nona consecutiva. Nei nuovi uffici di via Roma tecnici e dirigenti sono al lavoro per completare il roster, senza fretta, per quanto riguarda in particolare il reparto lunghi. Ma grande attenzione viene prestata al percorso di avvicinamento alla nuova stagione, studiato questa volta con un notevole crescendo di qualità, e di emozioni per i tifosi, che anche stavolta vengono coinvolti in tutta l’isola. Da Olbia a Cagliari, da Nuoro a Padru e Sassari.

Si parte il 20 agosto con il raduno e le visite al Medical Dinamo Lab, poi il ritiro nell’ormai tradizionale sede del Geovillage di Olbia. Da allora il lavoro di coach Esposito e del preparatore atletico Matte Boccolini procederà in parallelo fra allenamenti e scrimmage. Su tutti, c’è particolare attesa per il confronto con i vicecampioni di Eurolega e campioni di Turchia dell’olbiese Gigi Datome, ma da perdere non c’è neanche un’occasione. Basta scorrere i nomi, in ordine sparso: Limoges e Monaco, Milano, Ludwigsburg, Murcia, Avellino, Virtus Bologna. E c’è spazio anche per l’abbraccio con la Academy Cagliari.

Il primo torneo a Olbia l’1 e2 2 settembre, l’ultimo a Sassari il 28 e il 29. Un mese intenso, con undici partite di altissimo livello. Tutte, dalla prima all’ultima. E nel mezzo le presentazioni. La prima ad Alghero nella sede della Sella & Mosca il
6 settembre, riservata alle autorità, la seconda il giorno successivo a Sassari, dedicata ai tifosi. Nel passato si sono alternate Piazza d’Italia e piazza Santa Caterina, stavolta si potrebbe cambiare. Quello che non cambia, però, è la calda, intensa estate del basket Dinamo.



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro