dilettanti 

Il Tempio ritrova la Prima Categoria grazie alla Star Sport

SASSARI. Dopo tanti rumors la notizia è finalmente ufficiale, l’U.S. Tempio 1946 ha acquisito i diritti della Star Sport e il suo titolo federale per l'accesso al campionato di Prima categoria nella...

SASSARI. Dopo tanti rumors la notizia è finalmente ufficiale, l’U.S. Tempio 1946 ha acquisito i diritti della Star Sport e il suo titolo federale per l'accesso al campionato di Prima categoria nella prossima stagione. La dirigenza azzurra in un comunicato stampa ha ringraziato Pasquale Cossu, patron della Star Sport, per la serietà e la disponibilità dimostrate durante la trattativa. Nel frattempo il presidente Patrizio Saba ha fatto sapere che a breve i tifosi del Tempio conosceranno il progetto per la prossima stagione.

Intanto continua a tenere banco il mercato con l'Arzachena che mette a disposizione di mister Giorico Riccardo Pandolfi, difensore classe 1996 proveniente dalla Viterbese come il portiere Roberto Pini. In serie D sono ufficiali gli arrivi al Budoni dell'esterno di centrocampo Nicola Raimo (si tratta di un ritorno) e dell'attaccante Samuele Spano: entrambi arrivano dal San Teodoro (squadra dove ha giocato lo scorso anno il 1998 Fatela annunciato nei giorni scorsi). Lascia dopo un anno il portiere Marco Cellitti che si accasa al Rotonda (in Basilicata).

Bella promozione anche per Giovanni Rais che assume il ruolo di direttore generale dell’US Savoia 1908, storica formazione di Torre Annunziata neopromossa in Serie D. Rais, 42 anni, un passato in campo come terzino ai tempi del Porto Torres, emigrato per lavoro vent'anni fa si è costruito una carriera
fuori dal rettangolo verde, ma sempre legata al calcio. Dopo gli inizi con l’Udinese grazie all'incontro con l'ex giocatore Paolo Poggi che gli prospettò un ruolo dirigenziale coi friulani, il passaggio al Torino in qualità di Capo Osservatore per il Sud Italia. Ora la nuova avventura.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller