Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Shopping dell’Olbia, Curcio lascia l’Arzachena

Il mercato del pallone non conosce crisi: lo spagnolo Mazon al Lanusei, Alessandro Steri al Castiadas

SASSARI. Mentre qualche squadra ha già cominciato la preparazione e altre si preparano a farlo il mercato continua a polarizzare l’attenzione degli appassionati. Nella ultime ore si è mossa molto l’Olbia che ha ufficializzato quattro operazioni in entrata. Il colpo più importante è la conferma di Matteo Cotali (classe 1997) che per il quarto anno consecutivo indosserà la maglia bianca della squadra gallurese. Il giocatore, che ha collezionato con l’Olbia già 80 presenze e 1 rete, arriva in prestito dal Cagliari. Disputerà il suo quarto campionato in Gallura anche il portiere olandese Maarten van der Want (classe 1995) che ha firmato un accordo valido sino al 30 giugno del prossimo anno. Volti del tutto nuovi, invece quelli di Andrea Mastino (classe 1999) e Mattia Pitzalis (classe 2000). Il primo (33 presenze in Serie D lo scorso anno con il Real Forte Querceta) arriva all’Olbia a titolo definitivo, mentre il secondo si trasferisce in prestito dal Cagliari Primavera.

In serie D il Castiadas ingaggia il centrocampista Alessandro Steri (1985) lo scorso anno in Abruzzo ma che vanta esperienze con Atletico Elmas, Nuorese, Arzachena, Olbia, Budoni, e San Teodoro. Arrivano anche i fuoriquota Lorenzo Melis e Alessandro Mela (2000) dalla Sigma Cagliari. Il Lanusei acquista il regista di centrocampo spagnolo Jorge Merino Mazon (1991) ex Serpentara (serie D).

Il Vicenza si è assicurata per le prossime due stagioni le prestazioni dell’attaccante Alessio Curcio che lascia l’Arzachena. In Serie D, il Gavorrano ha preso il centrocampista Lorenzo Brenci che lascia la Sardegna dopo le esperienze maturate con le maglie di Olbia e Budoni. Luciano Pinna è a un passo dalla panchina del Cus Sassari e di Dino Palmas a quella del Malaspina. Nel girone A di Promozione confermato al Vecchio Borgo Sant’Elia l’allenatore Vladimiro Murgia. In Prima nuovo tecnico per la Gemini: è Paolo Casu. Cambia l’allenatore anche l’Atletico Cortoghiana che sarà guidato da Marco Farci, proviene dal Villamassargia con cui la scorsa stagione ha vinto il campionato. Arriva anche l’attaccante Danilo Loddo dalla Monteponi (16 reti lo scorso anno). L’Atletico Villaperuccio sarà guidato da Gian Marco Manca. (st.s. e p.m.)