pentathlon lanci allo stadio dei pini 

Sapienza e Giacomini tengono testa ai migliori

SASSARI. È stata una serata avvincente quella delle gare dedicate ai lanci master nazionali e disputate sabato allo Stadio dei Pini Tonino Siddi di Sassari. I risultati, in sintesi, sono questi:...

SASSARI. È stata una serata avvincente quella delle gare dedicate ai lanci master nazionali e disputate sabato allo Stadio dei Pini Tonino Siddi di Sassari. I risultati, in sintesi, sono questi: Paola Melotti (GPDM Lecce), che ha totalizzato 3509 punti precedendo la seconda Barbara Bettella (Giovanni Scavo 2000 Atl.) con 3206 e Santa Sapienza (Cus Sassari) ferma a 2940. Quindi l’incerta sfida nel maschile, decisa per pochi punti solo nel finale con Lorenzo Locati (Atl.Monza) che ha preceduto con 3326 punti Marco Giacomini (Cus Sassari) con 3248 e Andrea Paoli (SEF Macerta) con 3009.

La manifestazione, organizzata dal Cus Sassari in collaborazione con la Fidal e valida come prova nazionale del Gran Prix Lancie come campionato regionale individuale estivo open di pentathlon lanci, ha visto all'opera un buon numero di atleti, molti provenienti dalla penisola, e alcuni dei migliori specialisti in campo nazionale di questa specialità che prevede il lancio del martello, disco, peso, giavellotto e martello con maniglia.

Tra le donne Paola Melotti (SF 60) ha realizzato anche il miglior punteggio tecnico con il lancio del martello da Kg 3 alla misura di 30,56 ( 864 punti) seguita, nella stessa specialità da Santa Sapienza (Cus Sassari, SF 35-49) che con l'attrezzo da 4 Kg ha lanciato 35,59 totalizzando 821 punti. Nel maschile non ha deluso le attese il sassarese acquisito pluricampione e primatista italiano master Marco Giacomini (Cus Sassari, Sm 55) che , oltre al secondo posto nella classifica finale assoluta del pentathlon, ha realizzato il miglior punteggio assoluto con un lancio del peso da 6 Kg a 13,87, misura che gli ha portato 951 punti. Da segnalare anche le belle prove di Oscar Caiazza ( Atl.Selargius, SM 75) con 2295 punti finali davanti a Gesuino
Alvau (CUs Sassari) con 2278, di Pietro Soro (Cus Sassari , SM 60) con 2288 e del compagno di squadra Raffaele Adamo (SM 50) con 2233. Tra le donne bene Lucia Cugurra (Cus Sassari, SF 55) con 2341 punti e Sonia Cicagna (CUs Sassari, SF 40) con 2064.

Roberto Spezzigu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro