il mercato sardo 

Pisano a Olbia per altri 2 anni Bonorva salvo in zona Cesarini

SASSARI. Ancora una conferma per l’Olbia. La società gallurese ha annunciato ieri di aver raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto con Francesco Pisano, difensore classe 1986, arrivato a...

SASSARI. Ancora una conferma per l’Olbia. La società gallurese ha annunciato ieri di aver raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto con Francesco Pisano, difensore classe 1986, arrivato a Olbia nell'estate del 2016. Il giocatore si è legato al club bianco sino al 30 giugno 2020. L’Olbia ha messo a punto anche l’ultimo tassello che mancava nello staff tecnico: Fabrizio Martellotta, ex Fidelisandria, è il nuovo preparatore dei portieri.

Si rinforza anche l’Arzachena che ha ufficializzato l’arrivo di Antonio Loi, classe 1996, cresciuto nel settore giovanile del Cagliari e con esperienze con Carpi, Modena e Feralpi Salò dove ha chiuso la scorsa stagione. La società smeraldina ha inoltre ufficializzato i rinnovi contrattuali del portiere Marco Ruzzittu e dei centrocampisti, Danilo Bonacquisti, Riccardo Casini e Giuseppe Nuvoli. In serie D, altro ritorno al Latte Dolce che prende, dopo un anno all’Atletico Uri, l’attaccante Pirreddu (classe 2000). In Promozione le strade tra l’Ossese e il difensore Antonio Cocco si dividono dopo una sola stagione.

In serie D il Castiadas rinforza il reparto dei fuoriquota con gli innesti dell’esterno offensivo Antonio Iliano (2000) dalla Nocerina, ma cresciuto nel settore giovanile della Lazio, e del portiere Adam Idrissi (2000), lo scorso anno all’Olbia dove ha giocato prima con la squadra Under 17 poi con la Berretti. In Eccellenza gran colpo del Guspini che si è assicurato le prestazioni dell’attaccante Simone Stocchino (1981), 120 gol nelle ultime sei stagioni a Ghilarza. Giocherà con i guspinesi anche il talentuoso fuoriquota Manuel Uliana (1998). Il Ghilarza ingaggia la punta Gino Noli (1991), lo scorso anno in Promozione ad Ovodda. Confermati i pezzi più pregiati della squadra, il centrale difensivo Simone Cirina (1979), l’attaccante Cristian Ibba (1983), il difensore Fabio Chergia (1990), il portiere Massimo Fadda (1995), i centrocampisti Giulio Pinna (1991) e Andrea Girseni (1998). Sempre in tema di conferme continuerà a giocare a Tortolì il centrocampista lituano Lukas Ankudinovas (1995). In Prima categoria l’Abbasanta acquista il portiere Andrea Carta (1997), proveniente dall’Arborea. Nuovo rinforzo per l’Atletico Cortoghiana: arriva la punta Danilo Loddo (1988) dalla Monteponi Iglesias. L’esterno offensivo Giampietro Demurtas (1994) lascia il Villanovafranca e si accasa alla Gioventù Samassi.

Intanto si è chiuso positivamente il tentativo di salvare il Bonorva portato avanti dal sindaco Massimo D’Agostino e dell’assessore allo Sport, Claudio Dettori. All’appello hanno risposto una quindicina di sportivi che hanno provveduto alla nomina degli organi societari. Presidente
sarà Roberto Marruncheddu, vice Giovanni Battista Sanna, cassiere Antonio Tedde e segretaria Marilena Cossu. I neo dirigenti sono già al lavoro per trovare un nuovo allenatore e si parla del rientro, dopo un anno, di Mario Fadda. (p.m. e st.s.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro