bocce 

Nurra vince il torneo di Borore Canu e Spanedda super a Ossi

SASSARI. Antonello Nurra, tesserato per la Soms Oristano, ha vinto il trofeo “Città di Borore” di bocce, organizzato dalla società Marghine di Borore. Club nel quale Nurra è cresciuto e ha militato...

SASSARI. Antonello Nurra, tesserato per la Soms Oristano, ha vinto il trofeo “Città di Borore” di bocce, organizzato dalla società Marghine di Borore. Club nel quale Nurra è cresciuto e ha militato sino al 2016, anno in cui si è trasferito a Oristano per disputare il campionato di Serie C. In una finale avvincente, Nurra ha superato Mario Trazzi del Marghine Borore per 12-8, con quest'ultimo in rimonta dopo una prima parte di partita tutta a favore del vincitore. Al terzo e quarto posto si sono classificati rispettivamente Giuliano Mereu e Lussorio Muroni entrambi della Bocciofila Marghine.

Disputato ad Ossi, il trofeo “Estate 2018” settore volo. Nella categoria C i più bravi sono stati i padroni di casa Ciccino Canu e Bastianino Spanedda. Nella partita di finale hanno battuto per 13-2 i compagni di società Massimiliano Pinna e Antonello Mura. La partita non ha avuto storia
fin dalle battute iniziali.

Diversa la finale della categoria D. La coppia della società Sedinese formata da Giovanni Sini e Gonario Forma, ha faticato per avere ragione sulla coppia di casa, tutta al femminile, composta da Rosalba Alivesi e Zuzana Chludova.

P.G.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro