Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

I gol di Sartor per far volare il Budoni

Il bomber Arras firma con il Cuneo, Ferreira al Calangianus, Sias al Buddusò

SASSARI. Come annunciato nei giorni scorsi, il Cuneo ha pescato in Sardegna mettendo sotto contratto l’attaccante Davide Arras, ex giovanili Juve e Cagliari e reduce dall’esperienza dello scorso anno con le maglie di Olbia e Reggina. In serie D il Budoni trova l’attaccante che cercava per sostituire Marcos Sartor passato al Sassari Latte Dolce: si tratta di Maurizio Villa, attaccante argentino di 33 anni e conosciuto a Budoni per aver giocato quattro anni fa realizzando la bellezza di 24 reti e formando con Mario Fontanella una coppia di attaccanti che ha segnatopiù di 50 reti tra campionato e Coppa Italia. il centrocampista Mattia Cordeddu giocherà anche la prossima stagione col Castiadas. I sarrabesi hanno acquistato i portieri Adam Idrissi (2000) e Vincenzo Monni (2001), provenienti dal settore giovanile del Cagliari.

In Eccellenza il centrocampista fuoriquota Matteo Balistreri (1999) lo scorso anno in forza alla Ferrini, è stato ingaggiato dalla squadra lucana del Rotonda Calcio, neo promossa in serie D. Il Tortolì acquista il trequartista spagnolo Juan Francisco Carrasco Morales (1999) cresciuto nel Betis Siviglia e proveniente dallo Spoltore, Eccellenza abruzzese. Il Tonara ha preso gli attaccanti Augusto Papa, cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta, Marco Boi dal Muravera, Fabrizio Murgia, scuola Olbia.

In Promozione il Calangianus prende l’esperto attaccante Patrick Ferreira, ex Valledoria, Sorso e Torres.

In Prima categoria novità a Buddusò dove in panchina è stato chiamato Ivan Fiore. Tra i volti nuovi quelli del portiere Mario Canu (che torna a Buddusò dopo l’esperienza a Oschiri con il fratello Sebastiano), del difensore Gavino Fiori (anche per lui si tratta di un ritorno), del centrocampista Simone Mura (ex Thiesi) e dell’attaccante Christian Sias (ex Torres, Castiadas, Valledoria, Budoni e Nuorese. bel colpo del Villagrande che si è assicurato le prestazioni della punta Marco Lancioni.

Paolo Muggianu

Stefano Serra