Ripescato il Bosa: il torneo di Eccellenza a diciassette squadre

Nessuna defezione in Promozione, in Prima rischia il Siliqua Otto squadre non si sono iscritte al campionato di Seconda

CAGLIARI. Buone notizie arrivano dal Comitato regionale Figc riunitosi ieri per decidere in merito alla composizione degli organici dei campionati dilettanti 2018/2019. Nessuna defezione nei tornei principali, quelli di Eccellenza (è stato ripescato il Bosa) e Promozione, dove tutte e 49 le formazioni aventi diritto si sono iscritte regolarmente. Bisogna invece attendere per quanto riguarda i tornei di Prima categoria (al momento risultava non iscritto e quindi fuori soltanto il Siliqua) e Seconda categoria. Otto società, Accademia Dolianova, Deximu Decimomannu, FC Villacidro, La Foce Valledoria, Mineraria Carbonia, Santa Vittoria Esterzili, Sant’Anna 2010 non avevano presentato la documentazione on line il 20 luglio scorso e quindi erano state conseguentemente escluse dal torneo.

Sino alla tarda serata ancora non si conosceva la composizione esatta della Prima categoria , da questa stagione articolata su 4 gironi a 18 squadre, e della Seconda categoria, che invece sarà costituita da 8 gironi (due in meno dello scorso anno), tutti a 16 squadre.

Il campionato di Eccellenza comincerà il 16 settembre, sarà articolato su 34 giornate, stante il numero dispari di formazioni partecipanti ogni domenica ciascuna di queste osserverà un turno di riposo.

Quello di Promozione inizierà la domenica successiva il 23 settembre e sarà basato su due raggruppamenti a 16 formazioni.
Nello stesso giorno cominceranno anche i campionati di Prima e Seconda categoria. Sono allo studio eventuali modifiche relative ai meccanismi promozione- retrocessione (in particolare in Seconda), ma queste saranno rese note in un secondo momento.

Stefano Serra

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro