Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Il Borore cambia presidente: ora al timone c’è Mauro Trazzi

BORORE. Tutto pronto in casa Borore in vista del ritorno in Promozione, torneo nel quale approda dopo un assenza di tre anni. La società del Marghine si presenta alla nuova stagione con molte novità...

BORORE. Tutto pronto in casa Borore in vista del ritorno in Promozione, torneo nel quale approda dopo un assenza di tre anni. La società del Marghine si presenta alla nuova stagione con molte novità sia nel settore tecnico, in quello dirigenziale e nel parco giocatori. Non ci sarà più il duo 'Salaris-Mastio' (presidente e allenatore) che hanno centrato la doppia promozione consecutiva e riportato il club nel campionato di Promozione. Al loro posto sono arrivati Mauro Trazzi (nel ruolo di presidente) e Giancarlo Boi (sotto le vesti di allenatore) che in questo periodo stanno mettendo a punto gli ultimi dettagli tecnici che verranno ufficializzati il 18 agosto in occasione della cerimonia di presentazione della squadra che si terrà, alle ore 19, nella sala del ristorante Le Cupole.

Con il presidente Mauro Trazzi collaboreranno Luca Gosamo (vice presidente), Valerio Tola (segretario) e Emiliano Amoroso (tesoriere). Di sicuro a difendere i pali del Borore ci sarà il bolotanese Riccardo Mele, in arrivo dalla Tharros, portiere di esperienza e affidabilità. Indosseranno la maglia del Borore anche i gemelli Luigi e Toni Princiotta e i fuori quota Gianluca Soru (Santu Lussurgiu), Massimo Pibiri (classe 1999), Francesco Satta ('99), Matteo Asunis (2001) e Daniele Dessi' ('98) Altri atleti, con i quali sono in corso le trattative, dovrebbero arrivare nei prossimi giorni su indicazione di mister Boi. Tra le partenze vanno segnalate quelle di Michele Fadda, che fa rientro a Orani, e di Marco Carboni (Oniferese).

'«Il nostro obiettivo è quello di disputare un torneo dignitoso e di mettere nel mirino una salvezza tranquilla - ha detto Mauro Trazzi - Colgo l'occasione per invitare sponsor, tifosi e tutti i cittadini a partecipare alla presentazione della squadra prevista per sabato prossimo». Il 22 agosto invece negli impianti sportivi di Borore avrà inizio la fase di preparazione che quest'anno prevede anche qualche seduta di allenamento da tenersi al mare. I primi impegni della stagione sono dietro l'angolo: il 9 e il 16 settembre il Borore dovrà disputare le gare di andata e ritorno della Coppa Italia.

Mauro Cossu