Il Posada riparte dal mister Giuseppe Bacciu

POSADA. Giuseppe Bacciu, ex di Budoni e Dorgalese, è il nuovo tecnico del Posada. L’allenatore ha accettato le proposte del sodalizio baroniese che giocherà nel girone B di Promozione dopo la...

POSADA. Giuseppe Bacciu, ex di Budoni e Dorgalese, è il nuovo tecnico del Posada. L’allenatore ha accettato le proposte del sodalizio baroniese che giocherà nel girone B di Promozione dopo la miracolosa salvezza dello scorso campionato. «Innanzitutto desideriamo esprimere i più sentiti ringraziamenti ad Homar Farina per aver guidato la squadra negli gli ultimi due splendidi campionati», dice il presidente Giampietro Porcheddu. Il direttivo appena rinnovato, ha scelto l’allenatore di Brunella per ripartire con nuove ambizioni ed una squadra costituita dallo zoccolo duro dei giocatori locali e tanti giovani del circondario la maggior parte dei quali in arrivo dal Budoni.

La data della preparazione è fissata per il 20 agosto. «Contiamo di allenarci dal lunedì al sabato e disputare alcune amichevoli prima dell’esordio in coppa - dice Bacciu - Ho trovato a Posada un direttivo voglioso di far bene, tanto entusiasmo ed un gruppo di giocatori motivati. Ci sono i presupposti per disputare un buon campionato e raggiugere quanto prima la salvezza».

Bacciu che per tre anni ha guidato la prima squadra del Budoni, gli allievi nazionali dell’Olbia prima di allenare lo scorso anno la Dorgalese, punta a costruire la squadra sulle caratteristiche dei giocatori a disposizione. « In queste categorie non si può parlare di moduli, bisogna adattarsi al materiale di cui si dispone, ho una rosa ampia,
con tanti ragazzi e conto di collaborare con la juniores dando maniera ai più meritevoli di essere utilizzati in prima squadra».

La preparazione inizierà il 20 agosto e forse già domani, la rosa sarà completata da due forti giocatori d’esperienza.

Sergio Secci

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro