La Lanteri vuole essere protagonista

Prima categoria. Il presidente Gaspa: «L’obiettivo è arrivare fra le prime tre»

SASSARI. La Lanteri Sassari si appresta ad affrontare un campionato di Prima categoria da protagonista, infatti tra gli obiettivi della dirigenza sassarese, c’è un piazzamento nelle prime tre posizioni. Lo scorso anno i neri di mister Giuliano Robbi (confermato per l’ottavo anno consecutivo), si sono piazzati quarti, dopo aver disputato un campionato eccellente.

«I nostri tifosi ci chiedono qualcosa in più - afferma il presidente Carlo Gaspa -, grazie ai nostri sponsor abbiamo potuto confermare il 70% della s rosa, e abbiamo acquistato elementi di grande qualità». La rosa dei sassaresi è stata integrata con gli arrivi del portiere Ennio Manca (ex Ittiri), il centrocampista Andrea Rodelli (ex Cus Sassari), e dagli attaccanti Mattia Zappino (ex Li Punti) e Claudio Monti (ex Cus Sassari). Tutti elementi di grande esperienza che hanno militato anche in Promozione.

Ma la soddisfazione più grande per la dirigenza della Lanteri è che ben sette giocatori della juniores sono stati promossi in prima squadra, segno della grande qualità del settore giovanile .

Lo staff tecnico è composto oltre che dal mister Giuliano Robbi, dal vice Lucio Depalmas, dal preparatore atletico Giuseppe Madrau, dal direttore generale Francesco Sini e dal duo Michele
Chicconi e Gianni Solinas come preparatori dei portieri. «Quello che chiediamo ai nostri splendidi tifosi - conclude Carlo Gaspa - è di stare vicino alla squadra ed incoraggiare i nostri ragazzi in campionato. La loro fiducia sarà ben ripagata”».

Piero Garau



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro