Marco Savini presenta il Castiadas «Dobbiamo rinforzare la difesa»

CASTIADAS. Prosegue nel campo sportivo comunale dell’Annunziata sotto la guida del mister Marco Savini la preparazione del Castiadas neo promossa in serie D. La rosa della società bianco verde del...

CASTIADAS. Prosegue nel campo sportivo comunale dell’Annunziata sotto la guida del mister Marco Savini la preparazione del Castiadas neo promossa in serie D. La rosa della società bianco verde del Sarrabus è composta dai portieri: Gabriele Mereu (’98), Luca Fedele (2002, Gemini Pirri), Adam Idrissi (2000, Olbia, Cagliari), Vincenzo Monni (2001, Viterbese). Dai difensori: Luigi Pinna, Federico Boi, Luca Orrù, Simone Contu, Alessandro Pinna (2000), Andrea Laconi (2001) Alessio D’Agostino (2000, Selargius), centrocampisti: Mirco Carboni, Davide Carrus, Fabrizio Frau, Lorenzo Melis (2001, Sigma Cagliari), Matteo Pinna (1998), Nicola Serra (1999, Carbonia, Latte Dolce), Alessandro Steri (Olbia, San Teodoro, L’Aquila), Mattia Cordeddu Dagli attaccanti Lorenzo Camba (1999, Primavera Cagliari), Alessio Figos, Daniel Manca (1999, giovanili Cagliari, Tortolì), Alessandro Mela (2001, Sigma Cagliari), Antonio Mesina, Manuel Piras (1998), Manuele Porru (1998) Alessandro Moi (1999, Cagliari, Monastir Kosmoto, Orrolese). I riconfermati sono 16, i nuovi 11, i fuoriquota 15: 4 del 1998, 4 del 1999, 2 del 2000, 4 del 2001 e 1 del 2002. Il Castiadas ha sfoltito la rosa della precedente stagione. Ha svincolato il centrocampista Christian Ruggeri e ceduto in prestito Manuel Piras al Monastir Kosmoto. In prestito sarà dato anche il centrocampista Sebastiano Usai. Il nuovo tecnico Marco Savini (ex Juve Stabia, Salernitana, Monterosi) subentrato a Sebastiano Pinna, ha dichiarato di aver ricavato utili indicazioni e conferme dalla partita amichevole con la Primavera del Cagliari disputata il 4 agosto ad Asseminello nel centro sportivo del Cagliari calcio. I bianco verdi del Sarrabus si sono imposti per 3 a 1. Le reti del Castiadas sono state messe a segno, nel primo tempo, dal bomber Antonio Mesina, e nella ripresa da Alessandro Steri (rigore) nuovo arrivato e dal fuoriquota Manuele Porru. Il mister Savini ha detto: «Sono soddisfatto dello stato di forma acquisito da tutti i giocatori e dall’impegno con il quale lavorano. Un bel gruppo, ben affiatato che sicuramente farà bene e darà grandi soddisfazioni ai tifosi».

Il Castiadas domenica disputerà contro il Lanusei la prima partita ufficiale delle nuova stagione. Nel campo sportivo dell’Annunziata i bianco-verde sarrabesi affronteranno il Lanusei
per il turno preliminare di coppa Italia. La partita inizierà alle 17.30. Il Castiadas non ha ancora concluso la campagna acquisti.

Il mister Savini, infatti, ha manifestato ai dirigenti la carenza in difesa di un terzino sinistro di ruolo.

Alessandro Bulla

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro