bocce 

Carletto Cottu vince la gara di Ittireddu Battuto Massidda

ITTIREDDU. Carletto Cottu, tesserato per la società Sb Ittireddu, ha vinto il Gran Premio “San Giacomo” di bocce. Il campione sardo è stato profeta in patria aggiudicandosi la gara nella categoria D....

ITTIREDDU. Carletto Cottu, tesserato per la società Sb Ittireddu, ha vinto il Gran Premio “San Giacomo” di bocce. Il campione sardo è stato profeta in patria aggiudicandosi la gara nella categoria D. Dopo aver superato non senza difficoltà la fase di qualificazione, nella quale ha eliminato, tra gli altri, Antonello Usai con il severo punteggio di 12-8, nella finalissima ha piegato la resistenza di Massidda (in una sorta di derby ittireddese), per 14-10. Una partita che ha divertito il pubblico , che a sua volta ha ricambiato riempiendo di applausi i protagonisti del match decisivo.

Sul terzo gradino del podio è salito Franco Sanna, portacolori della società Il Ponte Ozieri, mentre la quarta piazza è andata a Satta del Circolo Logudoro. La gara si è svolta nel rinnovato bocciodromo di Ittireddu, davanti a un pubblico molto numeroso.

Successo anche per il triangolare di volley. Ha vinto il Volley Ozieri che al tie-break ha superato il sestetto di Ittireddu. È saltata la tradizionale gara ciclistica per l’indisponibilità del circuito cittadino.

Walter Boniello ha invece vinto il 25° trofeo “San Simmaco”, la gara provinciale di bocce per
singolaristi i disputata nelle corsie del Cb Simaxis. Nella finale, contro l'atleta di casa Tonino Schirru, Boniello si è imposto per 12-7 a conclusione di una partita a lungo in equilibrio. Terzo posto per Renzo Piano (Cb Simaxis), quarto, Matteo Olia della Soms di Oristano.



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro