Castiadas già in palla, il Cagliari primavera supera il Muravera

CASTIADAS. Impegnativo test del Castiadas ieri pomeriggio nel comunale dell’Annunziata in vista della partita preliminare di coppa Italia contro il Lanusei, valevole per la qualificazione al primo...

CASTIADAS. Impegnativo test del Castiadas ieri pomeriggio nel comunale dell’Annunziata in vista della partita preliminare di coppa Italia contro il Lanusei, valevole per la qualificazione al primo turno che si disputerà domenica con inizio alle ore 17,30. I bianco-verde sarrabesi hanno battuto per 3 - 1 il Monastir Kosmoto che disputerà il campionato di Eccellenza. Tutta la gara si è giocata sotto un pioggia battente. I padroni di casa sono scesi in campo con la seguente formazione: Idrissi, Laconi, Contu, Steri, Sarritzu, Boi, Pinna Matteo, Carrus, Mesina, D’Agostino Figos. Il primo tempo si è concluso 1- 1. A segno per il Castiadas il bomber Figos, per il Monastir Kosmoto l’ex Festa. I gol della vittoria sono stati segnati nella ripresa dai nuovi acquisti Moi e Camba. Il mister del Castiadas Marco Savini si è detto soddisfatto della prova dei suoi ragazzi. «Ho ottenuto le risposte che mi aspettavo, ha detto –. I ragazzi si sono impegnati al massimo e sono cresciuti notevolmente rispetto alla precedente amichevole con la Primavera del Cagliari». «Domenica scenderemo in campo con l’obiettivo di vincere – afferma il vice presidente Mauro Vargiolu –. Vogliamo accedere al turno successivo». Intanto ieri pomeriggio al comunale di Muravera prima uscita stagionale dei gialloblù sarrabesi che disputeranno il campionato di Eccellenza ed esordio in panchina del nuovo mister Francesco Loi. I locali sono stati sconfitti per 3- 1 dalla Primavera del Cagliari molto più avanti nella preparazione. Nel primo tempo Loi ha mandato in campo la seguente formazione: Casula, Pes, Puddu, Lepore, Vignati Bruno, Nurchi, Cadau, Nieddu, La Vista Meloni. Il Muravera ha concluso il primo tempo in vantaggio grazie ad una
incornata di Meloni su calcio d’angolo battuto da La Vista. All’inizio della ripresa Loi ha sostituito 9 giocatori. Sono rimasti in campo rispetto al primo tempo solo Cadau e La Vista. Le reti dei rossoblu sono state realizzate da Verde, Lella, Contini.

Alessandro Bulla

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro