Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Fabio Cocco e tanti baby per una Nuorese giovane e ambiziosa

SASSARI. La Nuorese irrompe nel mercato dilettanti isolano: i barbaricini rinnovano l’organico con ben dodici nuovi innesti. Arrivano il fantasista Fabio Cocco (1988) già quattro anni fa con i verde...

SASSARI. La Nuorese irrompe nel mercato dilettanti isolano: i barbaricini rinnovano l’organico con ben dodici nuovi innesti. Arrivano il fantasista Fabio Cocco (1988) già quattro anni fa con i verde azzurri e lo scorso anno prima alla Torres poi alla Monastir Kosmoto, i difensori Giacomo Nanni (1995) dal Riccione, Francesco Flavioni (1997) proveniente dal Real Giulianova, squadra abruzzese neo promossa in serie D, Alessandro Cucchi (2000) ex Berretti del Santarcangelo di Romagna, i centrocampisti Rocco Guazzaroni (1997) dal Trasimeno, squadra di Promozione umbra, Gianluca Rolandone (1989) lo scorso anno in D con i piemontesi del Castellazzo Bormida, Gianluigi Illario (1996) proveniente dal Samassi ma con esperienze ad Arzachena e Muravera in D, l’attaccante Filippo Alfano (1998) dal Campofranco, Eccellenza siciliana, Alessandro Boi (2000) dalla Fanum Orosei, Konstantinos Galeadis (1999) dalle giovanili del Larissa, Prima divisione greca, il nigeriano Onyekachi Okonkwo (1982), un passato nei campionati di Prima divisione svizzera del Sudafrica e del Qatar e il portiere Dimitrios Pepas (1998), dalle serie dilettantistiche greche. Si rinforza anche l’Arzachena che ha messo sotto contratto Danilo Ruzzittu, 35 gol lo scorso anno in Promozione col Porto Rotondo.

L’ex giocatore della Nuorese Gerardo Strumbo (1991) è stato ingaggiato dalla Palmese, squadra campana di serie D. Nel girone A di Promozione la San Marco Assemini 80 conferma i pezzi più pregiati del suo organico, il centrale difensivo Pierluigi Porcu (1980), l’attaccante Silvio Fanni (1987), il fantasista Davide Meloni (1988), l’esterno offensivo Alessio Mastromarino (1993). In Prima categoria il Luogosanto ingaggia l’esperto centrale difensivo Tore Melino (1981) dal Calangianus.

Stefano Serra