Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Il campo anche Castiadas e Lanusei

Debutto stagionale per i ragazzi di Marco Savini e Aldo Gardini 

CASTIADAS. Si gioca questo pomeriggio nel campo comunale dell’Annunziata (con inizio alle 17,30) il turno preliminare di coppa Italia Castiadas-Lanusei. Una partita secca. La vincente accederà al primo turno. La gara si sarebbe dovuta disputare domenica scorsa. E’ stata rinviata dal dipartimento interregionale della lega nazionale dilettanti per rispetto della giornata di lutto nazionale indetta per commemorare le quarantatre vittime del crollo del ponte Morandi. I bianco-verde sarrabesi e i bianco-rosso-verde ogliastrini hanno avuto più tempo per preparare l’attesissimo derby. Entrambe le squadre puntano ad accedere al prossimo turno. Sarà sicuramente, nonostante le due compagini non sono ancora al meglio della condizione, una gara tirata e combattuta che appassionerà e divertirà i tifosi. Nelle file del Castiadas sarà assente il portiere Gabriele Mereu, infortunato. Marco Savini dovrebbe mandare in campo la seguente formazione: Idrissi, Pinna Alessandro (Laconi), Contu, Carboni (Steri), Pinna Luigi (Sarritzu), Boi, Pinna Matteo, Carrus, Mesina, D’Agostino, Figos.

Il mister del Lanusei Aldo Gardini ha a disposizione tutti i giocatori della rosa. La squadra ogliastrina dovrebbe scendere in campo con la seguente formazione: La Gorga, Kovadio, Fraternali (Lesci), Congiu (Bonu), Esposito, Nannini, Floris, Carta, Bernardotto, Ladu, Likaxhiu (Quatrana). La gara sarà diretta dal signor Marco Porcheddu di Oristano coadiuvato dagli assistenti Mario Pinna e Andrea Porcu, entrambi di Oristano.

Alessandro Bulla