Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Un Campanedda tutto nuovo si prepara al debutto in Prima

SASSARI. Si presenterà da matricola nel campionato di Prima categoria ma con la consapevolezza di poter raggiungere sl’obiettivo salvezza. L’associazione dilettantistica Campanedda si affiderà ancora...

SASSARI. Si presenterà da matricola nel campionato di Prima categoria ma con la consapevolezza di poter raggiungere sl’obiettivo salvezza. L’associazione dilettantistica Campanedda si affiderà ancora a mister Danilo Piredda per il prossimo debutto nel nuovo palcoscenico calcistico dopo lo splendido successo nel torneo di Seconda. La società si è mossa bene nel mercato estivo con rinforzi mirati in ogni reparto. Tra i nuovi arrivati ci sono infatti il portiere Mariano Bellu, il centrale difensivo ex Alghero Davide Dongu, il difensore ex Ossese Gianluigi Santucciu, il centrocampista Sebastiano Belmonte, gli attaccanti Alberto Santona (ex Latte Dolce e Alessio Mannu (ex Castelsardo) e il fuoriquota Lorenzo Carboni. La ciliegina sulla torta è stato invece l’ingaggio del fantasista turritano Francesco Occulto, ex Sorso e Usinese, che è voluto scendere di categoria per disputare un torneo da vertice con la formazione della Nurra. Novità anche nella dirigenza, dove alla carica di presidente è stato nominato Gavino Busia e il vice è Battista Faedda. Lo staff tecnico si completa con il vice allenatore Sandro Cubeddu, preparatore atletico Andrea Sotgiu. (g.m.)