serie d 

«Il Latte Dolce guarda già avanti»

Pireddu: «Dopo il ko col Lanusei pensiamo al campionato»

SASSARI. L’eliminazione dalla Coppa Italia di serie D, arrivata in maniera rocambolesca in zona Cesarini per mano del Lanusei, fa ancora male, ma il Latte Dolce guarda avanti e continua a lavorare in vista del via del campionato.

A Federico Pireddu, millennial sassarese tornato in biancoceleste dopo l'esperienza maturata in Eccelenza con la maglia dell'Atletico Uri, il compito di fare il punto della situazione. «Sapevamo che domenica sarebbe stata una partita tosta – dice –, da giocare contro un buon avversario. È stata una battaglia, nel corso della quale abbiamo dato il massimo pur non riuscendo, per un soffio, a segnare. In chiusura poi uno sfortunato episodio ci ha portato alla sconfitta nonostante una buona prestazione offerta dalla squadra»

Come valuta la prestazione? «Abbiamo interpretato la partita nel modo giusto, come avevamo preparato durante tutta la settimana, ovvero con decisione e aggressività su tutti i palloni, senza paura. Ci è mancata un po’ di cattiveria sotto porta e in fase di ultimo passaggio utile a finalizzare le azioni impostate. Nonostante questi due aspetti però, la nostra gara è stata di buon livello. Il Lanusei, come detto, è una buona squadra, un avversario tosto partito molto aggressivo in fase offensiva e determinato a non lasciare spazi e far partire l’azione dal basso, per questo abbiamo sofferto un po’. Subire una sconfitta così, giocando una buona gara e prendendo un gol fortuito al 90’ dispiace, non è facile da digerire. Ma come dice mister Udassi siamo consapevoli della buona prestazione offerta, per questo non dobbiamo pensare troppo al risultato negativo. Ci servirà sicuramente per migliorare, d’altronde non sempre si può vincere anche se nello sport, nel calcio, tutti scendiamo in campo
per vincere. Ora si riparte sicuramente con sana cattiveria e voglia di migliorarci, dando sempre il 100% durante gli allenamenti settimanali come del resto stiamo facendo già dal 23 luglio. Con la testa siamo già proiettati al campionato, di certo non ci faremo trovare impreparati».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro