Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

La torresina Maria Grazia Ladu scende in campo con Sardex

SASSARI. La Torres femminile e Sardex rinnovano la collaborazione anche per la nuova stagione. La società rossoblù e l'azienda di Serramanna “giocheranno” insieme per il terzo anno consecutivo e...

SASSARI. La Torres femminile e Sardex rinnovano la collaborazione anche per la nuova stagione. La società rossoblù e l'azienda di Serramanna “giocheranno” insieme per il terzo anno consecutivo e puntano su un testimonial d’eccezione: Maria Grazia Ladu, 17enne bomber di Sarule che ha avuto modo di vestire, durante l'ultimo Europeo di categoria, la maglia della Nazionale under 17. «Fa molto piacere essere la testimonial di questa campagna promozionale – ha dichiarato l’attaccante –. Non capita tutti i giorni di avere un'occasione simile ed essere scelta è un motivo di orgoglio. Questo tipo di eventi ti introduce nell'ambiente professionistico ed è qualcosa di più importante e di più ''grande'' rispetto al calcio giovanile che ho vissuto sino a poco tempo fa».

«Credo – ha concluso Maria Grazia Ladu – che sarà l'anno del riscatto dopo le delusioni dell'ultimo campionato. Non abbiamo concluso la stagione nel migliore dei modi e abbiamo una gran voglia di riscattarci. Sarà una motivazione in più per fare bene. Personalmente ho ancora tanto da imparare, ma sono sicura di poter dare una mano alla Torres».