l’amichevole 

Esposito soddisfatto «Mi è piaciuto molto l’atteggiamento»

OLBIA. «A livello di personalità ci siamo, l’atteggiamento della squadra mi è piaciuto molto». Per coach Enzo Esposito il punteggio fissato sul tabellone non è l’elemento più importante della serata.«...

OLBIA. «A livello di personalità ci siamo, l’atteggiamento della squadra mi è piaciuto molto». Per coach Enzo Esposito il punteggio fissato sul tabellone non è l’elemento più importante della serata.

«Abbiamo vinto e avremmo potuto anche perdere – dice l’allenatore della Dinamo –, ma in questa fase della stagione come ho già detto guardo altre cose. Ci mancavano tre giocatori, perché Bamforth e Pierre sono in nazionale e Smith ho preferito tenerlo ancora fermo perché risente di una botta subita una settimana fa a una gamba. In più alcuni sono più indietro nella preparazione, come è normale che sia, e dunque non potevamo pensare di rendere al meglio dal punto di vista tecnico».

A livello caratteriale, sembra già la Dinamo del “Diablo”. «Ci sono state alcune fasi un po’ confuse, è vero, e abbiamo commesso errori, ma nel secondo tempo abbiamo concesso soltanto 30 punti a una squadra con un roster lunghissimo che farà l’Eurolega. Questa è la cosa più significativa della serata. Dalla buona difesa e dalla grinta sono poi arrivate le cose migliori anche in fase offensiva. Fisicamente e tecnicamente cresceremo,
dal punto di vista fisico stiamo facendo gli straordinari, ma quando in campo hai l’atteggiamento giusto metà del lavoro è fatto. Magari in finale con l’Efes, un altro squadrone, prenderemo un’imbarcata, ma non mi importa, sono soddisfatto di come stiamo lavorando». (a.si.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro