Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Boxe: è Lovaglio lo sfidante di Erittu per il tricolore

Salvatore Tore Erittu difenderà il tiolo italiano dei massimi leggeri, conquistato lo scorso luglio, superando ai punti l’imbattuto D’Ortenzi sul ring allestito nello scenario di Balai, contro...

Salvatore Tore Erittu difenderà il tiolo italiano dei massimi leggeri, conquistato lo scorso luglio, superando ai punti l’imbattuto D’Ortenzi sul ring allestito nello scenario di Balai, contro Maurizio Lovaglio. E’ il pugile della Boxe Loreni lo sfidante ufficiale designato dalla Federboxe. Data e sede del match sono ancora da definire perchè l’asta è andata deserta. Ne è stata indetta un’altra e le offerte dovranno essere presentate entro mezzogiorno di oggi.

Un match importante per Erittu che avrà la possibilità di rifarsi dal fulmineo ko che Lovaglio ha inflitto al pugile di Porto Torres il 10 marzo del 2014 a Parma. In quell occasione Erittu, adottando una tattica scriteriata, dal suono del gong andò all’assalto dell’avversario come un forsennato, finendo disteso sul tappeto, senza possibilità di rialzarsi, dopo soli 36 secondi. Questa volta non commetterà lo stesso errore. (r.m.)