Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Cocco, nuova doppietta la Nuorese passa a Tonara

Coppa Italia di Eccellenza. Verdeazzurri ancora vincenti e promossi ai quarti I locali però sembrano in crescita: avrebbero meritato almeno il pareggio

TONARA. Un buon Tonara soccombe (1-2) contro l’organizzata Nuorese, che gioca in scioltezza forte del successo dell’andata per 2-0. E come qialche giorno fga, è stata una doppietta di Cocco a spianare la strada al team di Fraschetti. Sono i verdeazzurri a passare il turno negli ottavi della Coppa Italia di Eccellenza. A Su Nuratze la partita è stata piacevole e ha permesso a mister Tamponi di rodare alcuni meccanismi. I locali sono apparsi in buone condizioni fisiche e l’intesa tra i reparti sembra affinarsi.

La cronaca la aprono i locali con una azione di Murgia che al 12’ serve Boi, fermato dalla difesa nuorese. Al 21’ ci provano gli ospiti con Illario. Al 30’ gli ospiti fanno centro: è Cocco a finalizzare una azione offensiva realizzando un bel gol. Il vantaggio ospite mette in difficoltà i locali, che rischiano il secondo gol, al 35’, su conclusione di Calvini, ma Spanedda si fa trovare pronto.

Il Tonara manovra molto a centrocampo così come Boi e Murgia rappresentano un moto perpetuo in avanti, ma spesso non arrivano al tiro perché seguiti in maniera efficace dai difensori nuoresi. Sul finire del primo tempo, Cocco si fa nuovamente vedere dalla parti di Spanedda, mentre i locali, al 42’, hanno una altra occasione da rete, con Lecca.

Nell’intervallo mister Tamponi registra la squadra e il Tonara entra in campo più deciso. I rossoneri tentano subito la sortita, con una azione orchestrata da Boi che serve Murgia, ma l’attaccante non raggiunge il pallone. Al 54’ azione di Vacca, con passaggio per Bonamici che viene anticipato da Illario. Al 64’ la Nuorese raddoppia: ancora una volta protagonista Cocco che si fa trovare pronto alla deviazione vincente.

Per il Tonara è un colpo duro, ma i locali non si demoralizzano. Al 68’ Boi impegna il portiere ospite. Al 72’ ancora Murgia protagonista, su passaggio di Bonamici. Al 70’ l’attaccante tonarese accorcia le distanze, battendo Peppas. Il gol dà respiro alla squadra di casa che tenta in tutti i modi di agguantare il pareggio, ma la Nuorese controlla agevolmente, contenendo le sfuriate dei locali. A fine match un poco di amarezza nelle file locali: per l’impegno dimostrato i ragazzi di Tamponi avrebbero meritato almeno il pari. La vittoria e il passaggio del turno soddisfano invece la Nuorese, che guarda al futuro con un pizzico di ottimismo.

Giovanni Melis