Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

L’Idolo cala il poker e mette in cassaforte il passaggio del turno

IDOLO 4SEULO 2010 0IDOLO: Salis, Doa, Mameli, Lotto, Ferreli, Jurado, Cannas (Pili), Masia, Todde, Boi, Bonicelli ( Melis). SEULO 2010: Sanna, Ghiani L., Mura, Concu, Lai, Muscau, Boi J., Ghiani I.,...

IDOLO 4

SEULO 2010 0

IDOLO: Salis, Doa, Mameli, Lotto, Ferreli, Jurado, Cannas (Pili), Masia, Todde, Boi, Bonicelli ( Melis).

SEULO 2010: Sanna, Ghiani L., Mura, Concu, Lai, Muscau, Boi J., Ghiani I., Murgia, Pinna, Ghiani.

ARBITRO: Vincenzo Melis di Ozieri.

RETI: 1’ Boi; 35’ (rig.) e 65’ Bonicelli; 80’ Pili G.

ARZANA

Netta affermazione dell’Idolo che si sbarazza con un perentorio quattro a zero del malcapitato Seulo. Padroni di casa in vantaggio già al 1’ con Boi. Poi su rigore al 35’ Bonicelli che sigla anche il tris al 65’. Pili chiude all’80’. (m.c.)