Tricolori di tennis, Cagliari si prepara

Oggi la presentazione in aula consiliare, ci sarà il capitano della Davis Barazzutti

SASSARI. In attesa dei campionati italiani maschili e femminili di seconda categoria di tennis dal 15 al 23 settembre rispettivamente al Tc Cagliari e alla Canottieri Mincio a Mantova (la manifestazione sarda sarà presentata oggi alle ore 11 al Municipio di Cagliari presente anche il presidente della Fit nazionale Angelo Binaghi e al capitano della squadra azzurra di Coppa Davis Corrado Barazzutti) continua in Sardegna il festival di tornei di terza e quarta categoria, con il piatto forte rappresentato dall’Open di Cala Gonone che vedrà al via, tra i tanti big, il campione di casa Manuel Mazzella. A Cagliari il gran favorito è il campione uscente Nicola Ghedin, ma attenzione alle sorprese. I nostri colori dovrebbero essere difesi dall’algherese Michele Fois mentre è ancora incerto l’italo-argentino Franco Capalbo, tesserato col Monte Urpinu. Tra gli altri giocatori sardi dovrebbero esserci i cagliaritani Roberto Binaghi, Francesco Caddeo, Niccolò e Marco Dessì, Matteo Casula, l’olbiese Matteo Masala, il calangianese Gino Asara e l’altro algherese Cristiano Monte. A Mantova, invece, la grande favorita è la cagliaritana Anna Floris. A fianco della mancina dovremo vedere la neo campionessa italiana di terza categoria Gaia Schirru.

Frattanto si sono conclusi in Sardegna i tornei di terza e quarta categoria di Porto Torres e Ploaghe. A Porto Torres
hanno trionfato l’ittirese Andrea Virdis e la torresina Chiara Pinna, mentre a Ploaghe nel tabellone di terza categoria successo del tennista di casa Giovanni Muggiolu mentre tra i “quarta” Luciano Andolfi (Torres-“E’ Ambiente”) ha eliminato Walter Pianezza (6-0; 6-3). (ang.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro