Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Tricolori di tennis, Cagliari si prepara

Oggi la presentazione in aula consiliare, ci sarà il capitano della Davis Barazzutti

SASSARI. In attesa dei campionati italiani maschili e femminili di seconda categoria di tennis dal 15 al 23 settembre rispettivamente al Tc Cagliari e alla Canottieri Mincio a Mantova (la manifestazione sarda sarà presentata oggi alle ore 11 al Municipio di Cagliari presente anche il presidente della Fit nazionale Angelo Binaghi e al capitano della squadra azzurra di Coppa Davis Corrado Barazzutti) continua in Sardegna il festival di tornei di terza e quarta categoria, con il piatto forte rappresentato dall’Open di Cala Gonone che vedrà al via, tra i tanti big, il campione di casa Manuel Mazzella. A Cagliari il gran favorito è il campione uscente Nicola Ghedin, ma attenzione alle sorprese. I nostri colori dovrebbero essere difesi dall’algherese Michele Fois mentre è ancora incerto l’italo-argentino Franco Capalbo, tesserato col Monte Urpinu. Tra gli altri giocatori sardi dovrebbero esserci i cagliaritani Roberto Binaghi, Francesco Caddeo, Niccolò e Marco Dessì, Matteo Casula, l’olbiese Matteo Masala, il calangianese Gino Asara e l’altro algherese Cristiano Monte. A Mantova, invece, la grande favorita è la cagliaritana Anna Floris. A fianco della mancina dovremo vedere la neo campionessa italiana di terza categoria Gaia Schirru.

Frattanto si sono conclusi in Sardegna i tornei di terza e quarta categoria di Porto Torres e Ploaghe. A Porto Torres hanno trionfato l’ittirese Andrea Virdis e la torresina Chiara Pinna, mentre a Ploaghe nel tabellone di terza categoria successo del tennista di casa Giovanni Muggiolu mentre tra i “quarta” Luciano Andolfi (Torres-“E’ Ambiente”) ha eliminato Walter Pianezza (6-0; 6-3). (ang.)