Canottaggio, Oppo vola in semifinale

PLOVDIV. Tutto come previsto nonostante le bizze del tempo che hanno condizionato fortemente la gara. Il canottiere oristanese Stefano Oppo, assieme al compagno Pietro Ruta, si è qualificato per la...

PLOVDIV. Tutto come previsto nonostante le bizze del tempo che hanno condizionato fortemente la gara. Il canottiere oristanese Stefano Oppo, assieme al compagno Pietro Ruta, si è qualificato per la semifinale del doppio pesi leggeri ai campionati mondiali di canottaggio in corso a Plovdiv. L’equipaggio azzurro si è classificato al secondo posto nel proprio quarto di finale concludendo la gara alle spalle dell’Austria, non certo una delle favorite. Il tutto è facilmente spiegabile, perché le gare di ieri sono state fortemente condizionate dal vento e dalla corrente che ha agevolato alcune imbarcazioni a seconda della posizione di partenza sul campo di regata. Il tempo registrato dagli azzurri ne è la riprova visto che è stato di 6’ 49” e 960 millesimi,
altissimo se confrontato con quello della batteria dominata da Oppo e Ruta con la chiusura in 6’ 14” e 950 millesimi. Poco cambia, perché la qualificazione per la semifinale non è mai stata in discussione. Si torna in gara oggi per conquistare un posto per la finale. (e.carta)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community