Vela latina a Gallipoli: due barche isolane a caccia del tricolore

SASSARI. Nel 2017 la 13ª edizione si è tenuta a Castellammare del Golfo, in Sicilia. E anche quest'anno – il terzo consecutivo –, il Campionato nazionale di vela latina spiegherà le vele lontano...

SASSARI. Nel 2017 la 13ª edizione si è tenuta a Castellammare del Golfo, in Sicilia. E anche quest'anno – il terzo consecutivo –, il Campionato nazionale di vela latina spiegherà le vele lontano dalla Sardegna, dove l’antico armo ha conosciuto, ormai oltre 35 anni fa, il suo rinascimento. Nel 1983 infatti Stintino battezzava la Regata della Vela Latina, ancora oggi la più nota e longeva manifestazione del Mediterraneo.

L'idea di organizzare una “gara” di vele latine era nata ancor prima, nel 1976: fu organizzato, dal Circolo Nautico Torres, un primo evento estemporaneo, senza misurare le barche, né formule di compenso. Un'iniziativa possibile perché a quell'epoca, a Stintino, era ancora attiva l'ultima flottiglia di vele latine in Italia, conservata e utilizzata con amore da un nucleo di affezionati e illustri vacanzieri; tra loro anche Enrico Berlinguer. Quelle barche servivano per il diporto, non certo, come un tempo a Stintino, per andare a mare a guadagnarsi da vivere. I pescatori avevano sostituito l'armo velico con il motore, che garantiva sicurezza e fatica e tempi di percorrenza assai minori. Chi in barca ci andava per diletto la velatura l'aveva conservata.

Tutto è nato da lì, da quella piccola enclave resistente. Sempre a Stintino, nel 2004, è stata disputata la prima edizione del campionato nazionale. Quest'anno la manifestazione si terrà in Puglia, a Gallipoli. Farà parte della quarta edizione del Gozzo International Festival, evento nato nel 2015 con l'intento di promuovere il territorio attraverso la tradizione e la cultura marinaresca. Al campionato parteciperanno due barche sarde: la lancia stintinese Domenico II di Luigi Scotti e il gozzo algherese Ishtar di Giorgio Maccioccu, che
l'anno scorso in Sicilia ha conquistato il secondo posto di classe. Le regate del campionato si terranno venerdì dalle 13 e sabato dalle 11. La manifestazione è organizzata dal Cub Velico Ecoresort Le Sirené, dalla Lega Navale Italiana, Assonautica e Fiv.

Antonio Mannu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro