triathlon A PULA 

Il Forte Challenge Sardinia va al belga Pieter Heemeryc

PULA. Parla straniero il Forte Village Challenge Sardinia. Il re della sesta edizione del triathlon internazionale Sardinia è Pieter Heemeryc (3h47'44"). Il belga sul tracciato del resort, con la...

PULA. Parla straniero il Forte Village Challenge Sardinia. Il re della sesta edizione del triathlon internazionale Sardinia è Pieter Heemeryc (3h47'44"). Il belga sul tracciato del resort, con la frazione nuoto sostituita con 5 chilometri di corsa per avverse condizioni meteo, ha colto il miglior tempo sulla mezza maratona: 1h14'12".

A ridosso del vincitore, l'americano Chrabot (a 4') e il tedesco Frederic. Tra gli italiani, settimo Cigana. Bene i sardi: Emanuele Aru e Elisabetta Curridori, che sabato avevano conquistato i il titolo regionale Sprint. Il villacidrese domenica ha fatto il bis e con un’ottima prova ha conquistato anche l'Half distance.

L'evento del Forte Village ha fatto registrare ben 1.400 iscritti di oltre 30 Paesi, 360 i professionisti. Successo anche nel Duathlon Kids e nella Challenge Women, con oltre 5.000 euro di fondi destinati per la lotta contro il cancro.

Nella
Half sul podio Thoes (Svizzera), Verstuyft (Belgio) e Berlinger (Germania). Quarta la villacidrese Curridori (Tri Nuoro) in 4h23'39". Giuseppe Solla (Tp Academy, Quartu) è il campione sardo Half, Elisabetta Orrù (Tri Sinnai) è la regina isolana della categoria.

Re.Sp.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller