Grande festa per i sardi di Torino

Record. In rete dopo 42". Dybala imita l'exploit di Caputo, gol dopo 18" in Sassuolo-Empoli. Neanche un sospiro, rossoblù già sotto. Eppure, Srna e soci ci sono. Senza un filo di fortuna e tanta...

Record. In rete dopo 42". Dybala imita l'exploit di Caputo, gol dopo 18" in Sassuolo-Empoli. Neanche un sospiro, rossoblù già sotto. Eppure, Srna e soci ci sono. Senza un filo di fortuna e tanta jella: la palla gol di Pavoletti, ad esempio. Con Bradaric che innesta la quarta: "giallo", autorete, fallo di braccio in area. Alla prossima.



Pronostici da ex. Per Longobucco, sarebbe stata una passeggiata della Juve. Idem per Sonetti. Per Rastelli ("Attenta, Juve") e Oliveira (“Vai Cagliari, a viso aperto"), vigilia meno pessimistica. Si soffre, a testa alta.



Fiduciosi. Saluti da Torino. Gira sul web il sorriso dei sardi dell'Associazione degli emigrati Khintales. Marino Columbu, Antonio Soro e Paolo Cottu di Olollai, Gabriele Piredda di Mandas e Gianni Boi di Oliena. Vino, formaggio e bandiere con i Quattro mori. Fortza Paris.



Duelli. Pavoletti
e CR7 alla pari in Europa con 19 gol di testa dal 2005. Ieri entrambi a secco, il lusitano ha dalla sua un assist. Intanto, boato prima e dopo per Padoin: 107 gare e 3 reti in bianconero, cinque scudetti, tre Super coppa e due Coppa Italia, Chapeau!

Mario Frongia



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community