giudice sportivo 

Sconfitta a tavolino per il Gergei

Quattordici giocatori squalificati nel campionato di Eccellenza

CAGLIARI. Questi i provvedimenti disciplinari emessi dal giudice sportivo del calcio dilettantistico sardo.

Ecellenza. Due giornate di squalifica a Cherchi (Guspini), perché al termine della gara rivolgeva frasi ingiuriose all’arbitro. Stessa sanzione a Caddeo (Samassi), Blanstein (Stintino), Fois (Tonara). Una a Falciani (Arbus), Sini (Atl. Uri), Ezeadi (Guspini), Festa (Monastir Kosmoto), Balla Faye (Nuorese), Merenda (Sorso), Valenti (Stintino), Mastio (Taloro), Melis (Tortolì).

Promozione. Due turni a Mura (Fonni), Tuveri (Selargius). Uno a Seydou (Dorgalese), Pinna (Fonni), Fogu (Oschirese), Apeddu, Demontis e Galleu (Ozierese), R. Serra e Sirigu (San Marco), Delogu (Thiesi), Piredda e Rusani (Usinese), Ferraraccio (Vecchio Borgo S. Elia). Squalificato sino al 28 novembre il tecnico del Borore Giancarlo Boi.

Prima Categoria. Sconfitta per 3-0 al Gergei (girone B), che (contro la Villacidrese il 28 ottobre, 2-1), ha utilizzato il giocatore Luca Podda, risultato non tesserato per la società del Sarcidano. Due settimane di riposo forzato a Karim (Atletico Villaperuccio), Matza (Gemini Pirri), Marras (Pozzomaggiore). Salteranno la prossima partita Farci (Atl. Sanluri), Baralla (Benetutti), Sini (Berchidda), Cacciatori e Manca (CR Arborea),Carrucciu (Coghinas), Ortu (Cus Sassari), Nicolai (Luogosanto), Diedhiou (Malaspina),Murru (Meana Sardo), Fae e Secchi (Mesu e Rios), Farina, Sanna e Sarr (New Codrongianos), Canu (Ollolai),
Porcu (San Giorgio Perfugas), Meli (Santa Giusta), Mennella (Seui Arcuerì), Tiana (Tramatza 1972), Mascia (Uragano Pirri), M. Demurtas (Villanovafranca). Non potrà andare in panchina sino al 21 novembre l’allenatore dell’Atletico Sanluri Mariano Ruggiero.

Stefano Serra

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare