Vai alla pagina su Cagliari calcio
Cagliari, fatali i minuti di recupero. Ma si pensa già alla Lazio

Cagliari

Cagliari, fatali i minuti di recupero. Ma si pensa già alla Lazio

L'obiettivo è fare punti anche contro Genoa e Udinese

CAGLIARI. Questa volta, al contrario di quello che era successo con la Roma, il recupero ha giocato contro il Cagliari. E con il Napoli l'extra-time è costato la prima sconfitta interna della stagione. Era in preventivo, verissimo. Ma, per come si erano messe le cose, Maran e la sua squadra avevano fatto più di un legittimo pensierino al pareggio. Che, viste le condizioni (assenze di Srna, Ceppitelli, Castro e Pavoletti più forfait in corso per Romagna e Pisacane), sarebbe stato un mezzo miracolo. Sabato un altro scontro non proprio facile con la Lazio ancora senza Srna, Ceppitelli e Castro. E forse senza Pavoletti. Ma, anche se è obbligatorio provare a fare punti anche se è Roma, le vere partite del campionato del Cagliari saranno quelle di fine anno a Santo Stefano alla Sardegna Arena con il Genoa e del 29 dicembre in trasferta con l'Udinese.

leggi anche:

Intanto per l'Olimpico Maran deve fare subito la conta degli acciaccati: ieri il Cagliari l'ha finita con Bradaric centrale in difesa e con Andreolli, che non giocava dallo scorso 29 settembre, in campo. Pisacane e Romagna sono usciti per crampi, non dovrebbe essere nulla di grave. Per Pavoletti in attacco si potrebbe fare un tentativo. Ma l'impressione è che sarebbe inopportuno forzare il ritorno in campo del bomber con il rischio di una ricaduta: tutto lascia pensare che contro la Lazio provare a fare gol sarà compito di Cerri, ieri fuori a sorpresa, Farias e Sau. La classifica intanto aspetta: dietro il Cagliari ieri hanno fatto punti solo Spal e Chievo (pareggio), mentre per capire quanti sono i punti dalla terzultima bisogna aspettare lo scontro di martedì tra Milan e Bologna.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare