Una magia finale di Deriu regala un punto al Bonorva

Sovrastati sul piano fisico gli uomini di Fadda recuperano almeno il pareggio La punizione-spettacolo dell’attaccante, col pallone che s’insacca nel sette

Bonorva1

Valledoria1

BONORVA (4-4-2): Sassu, Pinna, Pilichi, Mazoni, (34’ st. Sanna), Silvetti, Manfredi, Mura, Fadda (24’ st. V. Oggiano), Deriu, Solinas (42’ st. S. Oggiano), Spanu. A disp. Ruda, Pintus, Chessa, Esposito, Cossu, Marinu. All. Fadda.

VALLEDORIA (4-3-3): Jackson, Latte, Patta (42’ st. Spezzigu), Pittuzzello (27’ st. Abozzi), Sini, Ligios, D. Murru, Palmisano, Seu, Milia, Auzzas. A disp. S. Murru, Cugusi, Masia, Chafaaou, Chiaramonti, Piredda. All. Falchi.

ARBITRO: Manno di Cagliari.

RETI: 12’ Milia, 39’ st. Deriu.

NOTE: Espulsi D. Murru e l’allenatore I. Falchi. Recupero 1’ pt. e 8’ st.

TORRALBA

Una stupenda punizione di Deriu, al 39’ del secondo tempo ha sorpreso il pur bravo Jackson ed evitato una sconfitta che per i ragazzi di mister Fadda, visto il gioco sviluppato dalle due formazioni, sarebbe stato immeritato. Gli ospiti di Ivan Falchi sono scesi con determinazione e nei primi venti minuti hanno imposto il loro gioco aggressivo e piuttosto duro ma hanno creato un solo pericolo con Milia che, al 20’, da buona posizione ha sparato alto. I biancorossi, dopo un attimo sbandamento, hanno preso in mano il pallino del gioco, con passaggi rasoterra, fatto di velocità e scambi di prima e solo la giornata di grazia del bravo Jackson ha evitato agli ospiti di subire diverse reti. Il numero uno ospite, al 32’ ha deviato sulla traversa un tiro di Deriu, al 34’ ha respinto un colpo di testa di Pinna e al 35’ un tiro di Solinas da pochi passi. Al 39’ e 45’ ha bloccato con sicurezza i tiri di Deriu e Solinas. Nella ripresa, al 12’, Milia, ha concluso in rete un contropiede degli ospiti che aveva trovato impreparati i difensori locali. A quel punto i biancorossi
hanno premuto coninsistenza e sfiorato ripetutamente il pari con Solinas e Deriu e, al 35’, anche Patta ha sfiorato l’autorete spedendo il pallone a fil di palo. Al 39’ Deriu, con una punizione da fuori area, ha collocato la palla all’incrocio dei pali.

Emidio Muroni

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare