Vai alla pagina su Tutto Dinamo

La Dinamo surclassa la Vuelle Pesaro, 114-73

Al Palaserradimigni torna il sorriso e ora si spera di poter ancora staccare un biglietto valido per le Final Eight di Coppa Italia

SASSARI. Dopo tre sconfitte consecutive tra campionato e coppa, la Dinamo Sassari Banco di Sardegna ritrova il sorriso. Al PalaSerradimigni la squadra di Vincenzo Esposito surclassa la VL Pesaro con un eloquente 114-73, al termine di un match durato giusto qualche minuto.

Giusto il tempo di raddrizzare la mira dopo un avvio un pò disordinato, che ha consentito ai marchigiani di assaporare il vantaggio sul 3-4, poi non c'è stata più storia, con il divario che si è dilatato sino al +48 registrato a metà dell'ultima frazione, quando il tabellone ha segnato 98-50. Troppo brutta e piccola Pesaro per stabilire che la Dinamo è uscita dall'ennesimo down di una stagione segnata da continui alti e bassi, ma quantomeno il test con la squadra di Massimo Galli è servita per dare ai biancoblu un'iniezione di fiducia e buonumore, tenendo accesa la speranza di poter ancora staccare un biglietto valido per le Final Eight di Coppa Italia, in programma in febbraio a Firenze.

Esposito ha approfittato anche per far riposare a lungo le sue stelle e concedere spazio alla panchina, ottenendo risposte confortanti soprattutto da Spissu e Polonara.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare