Scotto: «Il mio Sorso vuole vincere divertendosi»

Il tecnico non parla di promozione: la squadra si è rinforzata con Lazzari e Malesa, recuperato Falchi

SORSO. É passata da poco meno di una settimana la prima partita del girone di ritorno e, con l’inatteso cambiamento in vetta alla classifica, si modificano le previsioni pre-campionato. Non c'è nessun mistero sulle intenzioni delle prime della classe del campionato di Eccellenza sarda. Però le velleità più manifeste rimangano a favore di Nuorese e Muravera. Entrambe sono andate a cercare il meglio che potesse offrire il mercato all'apertura dei tesseramenti che purtroppo sono condizionati dal fattore insularità. Si paga la lontananza dalla penisola. Allora? Ci si arrangia aprendo al mercato estero. La Nuorese ha ingaggiato Ivan Delrio (ex Sorso) e Zamora Chema spagnolo proveniente dall'Abruzzo. Il Muravera tessera Fabio Cocco (ex Torres) e i diciottenni Galeadis Kostantinos e Alessandro Boi. In pratica hanno provveduto a potenziare i reparti più deboli. Il Sorso , che fra le due sarebbe il terzo incomodo, ha tesserato Lazzari e Jacopo Malesa, e ha recuperato l'attaccante Fabrizio Falchi infortunatosi l'anno scorso. C’è però una differenza fra le tre compagini. Mentre Muravera e Nuorese puntano alla promozione in D, il Sorso per bocca dell'allenatore Scotto schiva e non fa riferimento alla vittoria finale: «Vogliamo raggiungere la migliore posizione possibile divertendoci». I primi quattro posti in testa alla classifica dei cannonieri sono appannaggio del Muravera, Sorso e Nuorese: Giuseppe Meloni 16 gol (Muravera), Michele Pulina 15 (Sorso), Marco Nieddu 12 (Muravera), Tico Onyekachi 12 (Nuorese). C’è poi una statistica che si schiera a favore di una delle tre squadre. Dal campionato 2006/07 e per undici anni la promozione
ha arriso alla squadra che ha concluso la prima parte del torneo in testa. Ma chi potrà essere in questo caso se tutte e tre avevano 36 punti alla 17a giornata? Sembra che non ci sia spazio per altre contendenti. Il pronostico finale resta incerto.

Germano Nurchis

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller