Calcio a cinque: weekend di coppa Italia

CAGLIARI. Week end di emozioni forti per il calcio a cinque regionale. Oltre il consueto panorama di gare nazionali con i quintetti impegnati in serie A2 e nella serie cadetta, il proscenio del...

CAGLIARI. Week end di emozioni forti per il calcio a cinque regionale. Oltre il consueto panorama di gare nazionali con i quintetti impegnati in serie A2 e nella serie cadetta, il proscenio del futsal è stato occupato dagli atleti più piccoli che ieri al PalaDante di Sestu hanno dato vita al Futsal Day, manifestazione volta ad aprire il mondo del calcio a cinque ai bambini di tutte le età. Riflettori puntati anche sulla C1. Sempre a Sestu, ma nel tardo pomeriggio di sabato, il Monastir ha vinto la coppa Italia di categoria avendo la meglio sulla Mediterranea Cagliari al termine di una gara bella ed appassionante (5-2), seguita tra l'altro da una cornice di pubblico degna dell'occasione.

Nel pomeriggio di ieri si è invece disputata la semifinale della coppa Italia under 21 tra il Cagliari ed il Villaspeciosa. La squadra del capoluogo ha stracciato il malcapitato avversario con un perentorio dieci a uno ( tripletta di Deiana, doppietta di Loddo e Fratini, reti di Karamoko, Vacca
e Mulana). Oggi in campo Leonardo Cagliari e Virtus San Sperate per l'altra semifinale. Nella coppa Italia di C femminile, vittorie per Leonardo Cagliari sul campo dell'Alghero (1-5) e Mediterranea Cagliari ai danni del coriaceo Santu Predu (2-0con gol di Marongiu e Orrù). (m.c.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare